Come misurare la pressione in modo corretto: 4 semplici passi

La misurazione della pressione sanguigna è un compito di routine nella maggior parte delle pratiche, ma sei sicuro che sia fatto con precisione nel tuo? È facile ottenere risultati distorti ecco come effettuare la  misurazione della pressione sanguigna in modo corretto. 

Dolore al petto, l’esame della troponina rileva un rischio d’infarto

Pressione sanguigna: 4 semplici passi

Per una corretta misurazione della pressione, bisogna eseguire sette semplici passi per ottenere risultati precisi. 

  • riposo da almeno 5 minuti;
  • non aver bevuto alcool, caffè o te. Non aver fumato né mangiato pesantemente e non aver svolto attività fisica;
  • sedersi, relativamente fermi e in silenzio, con la schiena appoggiata e il braccio su un tavolo all’altezza del cuore;
  • effettuare, ogni volta, almeno 2 misurazioni consecutive e sempre con un apparecchio validato.

In caso di valori pressori troppo alti o troppo bassi di rilevazione di una potenziale fibrillazione atriale riferirlo al proprio medico curante. Si consiglia di interpretare le misurazioni sempre sotto guida del proprio medico curante.

Leggi anche: Pressione alta: 5 consigli per curarla in casa con una riduzione del 48%

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”