Coop: trovato un dente umano in un panino

-
14/12/2019

Compra un panini alla Coop di Basilea e ci trova un dente umano dentro.

Coop: trovato un dente umano in un panino

È accaduto a Basilea, e precisamente alla stazione di Basilea in Svizzera, dove una signora ha comprato un panino alle noci e ci ha trovato dentro un dente umano. L’incredibile ritrovamento ha visto come protagonista una signora che evidentemente dopo questo episodio abbia potuto perdere l’appetito.

Una donna alla Coop trova un dente umano in un panino

La signora un pò sfortunata di questo episodio, ha acquistato un panino alle noci ad un supermercato Coop a Basilea e il giorno dopo ha pensato di farsi un bel panino con il formaggio e mai poteva pensare che addentando il panino avrebbe potuto fare questa macabra scoperta. Al primo morso la signora ha sentito qualcosa di duro e disgustoso in bocca e quando lo ha cacciato dalla bocca ha scoperto la macabra sorpresa, era un dente umano.

La cosa che più ha destato scalpore è stato che in quel momento la donna pensava che il dente fosse suo, ma dopo aver verificato che non era suo, la signora ha avuto un leggero malore. Come quel dente sia finito in quel pane risulta un mistero ed è davvero grave che questa cosa sia accaduta ha dichiarato il responsabile della Coop.

Da parte dell’azienda è scattata subito un’indagine interna per cercare di capire come si è potuta verificare una cosa del genere; è stato chiesto il dente alla signora per farlo analizzare. I processi di questi prodotti sono automatizzati ed è difficile che ci sia finito dentro durante la lavorazione, è probabile che ci sia capitato durante l’uso della farina o delle noci stesse.


Leggi anche: Casa in donazione, dopo quanti anni si può vendere?

Le cause di risarcimento in casi simili a questo ne sono tante, gli incidenti che interessano sassi o gusci e che finiscono nel pane sono tanti, alcuni hanno causato dolori ma anche rotture, molto dipende anche dagli impianti quando si fanno questi tipi di lavorazione, dovrebbero essere dotati tutti di filtri in modo da non far accadere episodi spiacevoli come questo.

Allerta stracchino: ritirato un lotto per rischio microbiologico