Curcuma contro il cancro: scoperta la sostanza per renderla più efficace

Si era già a conoscenza delle infinite proprietà benefiche della curcuma per la nostra salute. Di recente si era scoperto che fosse una potenziale cura per il cancro. Adesso si è arrivati alla conclusione che il platino sia la sostanza perfetta da unire alla curcuma per renderla una vera e propria medicina.

Il limite della curcuma

Curcuma contro il cancro: scoperta la sostanza per renderla più efficace

Avevamo già parlato in un recente articolo delle proprietà benefiche della curcuma, una pianta erbacea, ma soprattutto della sua capacità di curare il cancro.

L’unico limite della spezia era la sua idrofobia, ovvero l’incapacità di dissolversi in acqua e, di conseguenza, di essere immessa nel sangue. Sembrava, quindi, impossibile far rimanere nel corpo questa sostanza tanto a lungo da far sì che eliminasse le cellule tumorali. Eppure non è tardata ad arrivare la soluzione.

Curcuma e platino: alleati contro il cancro

Curcuma contro il cancro: scoperta la sostanza per renderla più efficace

Una recente scoperta ha, infatti, trovato la soluzione a questo problema. Come? Grazie all’abbinamento con il platino, che ha reso il tutto più semplice. Sembra, infatti, che la combinazione permetta di uccidere le cellule tumorali.

La curcuma si è rivelata così ancora più preziosa ed efficace, diventando così una vera e propria cura naturale. Serviranno, però, altri studi per testare la sua efficacia, sperando che sarà finalmente in grado di sconfiggere una delle patologie più pericolose ad oggi.

L’Università dell’Illinois, grazie alle sue ricerche al riguardo, sta sicuramente facendo enormi passi avanti nel campo della medicina.

 

Bufala: il latte d’oro alla curcuma che combatte il cancro

Curcuma contro il cancro: scoperta la sostanza per renderla più efficace

 

Ovviamente non esitano a mancare bufale di ogni genere sull’argomento. Si è diffusa, infatti, la notizia secondo la quale la ricetta del Golden Milk sia la cura al cancro.

Il Golden Milk, ovvero latte e curcuma, fa parte della tradizione ayurvedica. Esso contiene innumerevoli benefici: è depurativo, antiossidante, antinfiammatorio, contrasta la depressione, aiuta l’organismo a liberarsi di tossine, rinforza il sistema immunitario.

Insomma, di effetti benefici ne ha tanti e, anzi, consigliamo di provare questa semplicissima bevanda. Ricordate, però, che non è assolutamente una cura al cancro.

Una speranza per la medicina

La curcuma sarà davvero un elemento fondamentale nella lotta al cancro?

Il docente di bioingegneria dell’Università dell’Illinois, il dottor Dpanjan Pan, tiene a specificare che: “Nella terapia del cancro una delle misure che vincola un certo numero di farmaci è la loro scarsa solubilità. La fattibilità diventa importante solo quando il farmaco in questione è solubile nell’acqua.”

Al momento lo studio è stato pubblicato su Pnas, sito ufficiale dell’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti. In attesa di altri aggiornamenti, speriamo che ci saranno riscontri positivi nelle prossime ricerche.

Curcuma contro il cancro: scoperta la sostanza per renderla più efficace ultima modifica: 2018-08-09T06:35:46+00:00 da Sara Gatto

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 19 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.