Diabete di tipo 2, cosa è bene evitare? Ecco sei cibi a cui fare attenzione

Chi soffre di diabete di tipo 2, è bene evitare sei categorie di cibo che possono portare numerosi rischi e problemi alla nostra salute.

Per chi non lo conoscesse, il diabete di tipo 2 viene originato da un’alimentazione non sana e dall’esercizio fisico. In sé per sé il diabete di tipo 2 non è altro che un livello troppo alto di glucosio, cioè di zucchero, nel sangue. E’ bene curarlo poiché tra gli effetti negativi principali ci sono problemi agli occhi e danni ai nervi, oltre a un ictus e un infarto. Pertanto, per controllare i livelli di zucchero nel sangue, o per prevenire la condizione, è consigliato seguire una dieta sana. Infatti, arriva direttamente dal Diabetes UK, la notizia secondo cui ci sono sei tipi di alimentari che è bene evitare.

Diabete di tipo 2, i carboidrati

Ecco i carboidrati che possono influenzare ampiamente il glucosio nel sangue:

• riso integrale, grano saraceno e avena intera
• Frutta
• Verdure
• Legumi come ceci, fagioli e lenticchie
• Yogurt non zuccherato e latte

È necessario anche ridurre i cibi a basso contenuto di fibre, cioè pane bianco, riso bianco e cereali altamente trasformati.

Diabete di tipo 2, il sale

Già di per sé, mangiare troppo sale non fa bene alla salute. E’ bene, quindi, limitarlo a un massimo di 6 g (un cucchiaino da tè) al giorno.
Inoltre, quello che non sappiamo è che molti cibi preconfezionati contengono già sale, quindi è bene leggere la loro confezione, optando per quelli meno salati.

Diabete di tipo 2, la carne

In particolare, parliamo della carne rossa e lavorata, e cioè prosciutto, pancetta, salsicce, carne di manzo e agnello. Infatti, non è un caso se questi alimenti sono possibili cause di problemi cardiaci e tumori. Quindi, per chi è amante della carne e non vi può proprio rinunciare, è meglio sostituire la carne rossa con legumi come fagioli e lenticchie, uova, pesce, pollo e tacchino.

Diabete di tipo 2, lo zucchero

Stesso discorso per il sale: già di per sé, un eccessivo uso di zucchero, fa male, senza contare il fatto che può causare picchi di glicemia nel sangue. E’ consigliato bere il più possibile acqua, latte normale o tè e caffè amari.

Diabete di tipo 2, gli spuntini

Dite addio agli spuntini che fanno male come patatine, biscotti e cioccolatini ed optate invece per lo yogurt, noci non salate, semi, frutta e verdura.

Diabete di tipo 2, il cibo diabetico

Parlando di cibo diabetico, non esistono prove che tali alimenti producano un beneficio differente rispetto all’alimentazione sana. Essi possono anche grassi e calorie in quantità maggiori rispetto ad altri prodotti; inoltre, essi posso avere un effetto lassativo.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.