Dieta: basta dire no ai dolci, ecco la torta all’acqua

Maggio è il mese cruciale per chi vuole sfoggiare un bel fisico in vacanza. Molti decidono di sottoporsi alla dieta, privandosi dei dolci. Dite basta a questo “sacrificio” così.

Maggio è il periodo cruciale per chi ha intenzione di sfoggiare sulle spiagge, durante le vacanze, un fisico da urlo. Molta gente si mette a dieta, ma non una sola dieta: esistono molte tipologie di diete, molto fantasiose, tra l’altro. C’è chi poi invece non decide di ricorrere al nutrizionista, ma di darsi sotto con molto sport e magari prova anche a mangiare sano. Questo articolo è rivolto a tutti coloro che hanno intenzione di fare bella figura in spiaggia, ma in particolare è rivolto a chi è purtroppo a dieta, e fa dei sacrifici enormi per quanto riguarda il cibo. Infatti, non saranno di certo poche le occasioni dove il poverino o la poverina di turno venga invitato/a ad una festa con molti dolci e non possa nemmeno vederli. Abbiamo pensato proprio a voi, con una novità che solo a leggerla fa ridere, o meglio sorridere, ma magari avrà anche i sui effetti che tanto desideriamo. Stiamo parlando della torta all’acqua.

Come preparare la torta all’acqua per chi è a dieta

Pochi semplici ingredienti, quelli di tutti i giorni, quindi è anche un bonus in più il fatto di non spendere tanto, ma di usare anche quello che troviamo nei nostri mobili, senza dover ricorrere a fare la spesa. Infatti, anche questo è un ottimo vantaggio. Spesso capita che le diete siano molto costose soprattutto per quello che deve essere comprato.

Ecco gli ingredienti:

• 250 ml di acqua
• 250 gr di farina 00
• 40 ml di olio di semi di mais
• 150 gr di zucchero a velo
• buccia e succo di un limone
• 1 bustina di lievito

Il procedimento

Si tratta di una semplice torta che può essere cotta come qualsiasi altra. Cambiano soltanto gli ingredienti e come devono essere messi insieme: basta versare in una ciotola la farina, il lievito e lo zucchero a velo, unite la buccia grattugiata del limone e girate. Così avrete la vostra torta senza lasciare la saliva in giro alla vista di un’altra.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.