Dieta del colon: aiuta a sgonfiarsi e depurarsi

-
29/03/2020

Dieta del colon

Dieta del colon: aiuta a sgonfiarsi e depurarsi

Per questa dieta la cosa importante è includere i nutrienti, ovvero il calcio, le fibre e la vitamina D. Mantenere in efficienza il colon è di estrema importanza se si vuole sgonfiare e depurare l’organismo, e da qui l’importanza di una determinata alimentazione.

Dieta del colon: ecco l’alimentazione che aiuta a sgonfiarti e depurarti

Le verdure, tra cui i broccoli, sono ricche d fibre, quindi costituiscono una valida alternativa per tenere sotto controllo il peso. Ottima anche l’assunzione di altre verdure, che possono essere gli spinaci e le bietole. Per la frutta dei buoni risultati li otteniamo con il consumo di lamponi; inoltre, un toccasana per il colon è la farina d’avena.

Tutti gli alimenti che abbiamo citato hanno come contenuti il calcio, le fibre e la vitamina D, fondamentali per conservare efficiente l’apparato digerente. Per chi non è abituato ad assumere fibre e decide di cambiare alimentazione, è necessario farlo in modo molto graduale. Altrimenti, infatti, si rischiano eventuali disturbi gastrointestinali.

Bisogna rimarcare come la presenza delle fibre negli alimenti porti grandi benefici al colon: la conferma ci viene da uno studio fatto nel 2016, condotto in Michigan. Questo studio è stato fatto su delle cavie animali, i topi, e si è potuto riscontrare come una deprivazione di fibre metteva il colon in una posizione più esposta all’azione dei microbi.

Ci sono altre due cose importanti da chiarire sul colon ed esse sono di estrema importanza: la prima è che l’idratazione deve essere sempre costante; la seconda è che si dovrebbe evitare quanto più possibile l’utilizzo di carne rossa e di cibi confezionati e industriali.

Un altro sistema per migliorare l’efficienza del colon, ma è sempre meglio contattare prima il proprio medico di fiducia, è l’uso di probiotici, che servono per diversificare il microbiota.