Dopo i 50 anni è possibile dimagrire? Vediamo cosa fare

-
23/10/2019

È possibile dimagrire dopo i 50 anni? È possibile, basta seguire una dieta appropriata e fare attività fisica.

Dopo i 50 anni è possibile dimagrire? Vediamo cosa fare

Come ben sappiamo, con il passare degli anni il metabolismo non è più come quando si è giovani e il rallentamento del metabolismo va a ripercuotersi sulla forma fisica. Dopo i 50 anni è possibile dimagrire, ma dobbiamo stare molto attenti a quello che mangiamo, sennò di conseguenza ci ritroviamo con qualche chilo di troppo. Con la dieta adatta e attività fisica si possono perdere chili dopo i 50 anni, la cosa diventa più complicata per chi è in menopausa.

Indicazioni generali di una dieta per dimagrire dopo i 50 anni

La cosa importante come prima cosa è trovare alimenti a basso apporto calorico, servono per contrastare la ritenzione idrica, la cellulite e dimagrire pancia e fianchi. Va preferita una cottura a vapore, così si preservano le proprietà nutrizionali degli alimenti, bisogna eliminare cibi grassi come formaggi e salumi, i fritti e i condimenti pesanti.

Va eliminato il sale, poiché favorisce la ritenzione idrica, mentre i carboidrati da usare preferibilmente sono pasta e riso integrale da associare a verdura cotta e cruda.

Nelle verdure ci sono molte fibre e per questo favoriscono la regolarità intestinale e fanno assorbire meno zuccheri e grassi aiutandoci a dimagrire pancia e fianchi.

Due cose di estrema importanza e che non dovete mai distrarsi e dimenticare sono due: non dovete saltare nessun pasto e bisogna bere almeno 2 litri di acqua al giorno, purtroppo invecchiando si tende a bere di meno.


Leggi anche: Imu seconda rata: scadenza del 16/12, esenzioni e riduzioni

Per fare in modo da tenere l’organismo sempre idratato, è importante consumare la frutta di stagione e quella ricca di antiossidanti come melograno, mirtilli, fragole e ribes.

A tutte queste attenzioni alimentari, per ottenere dei buoni risultati di dimagrimento, bisogna svolgere un’attività fisica quotidiana, non bisogna esagerare, anche camminare fa bene alla salute.

Gli alimenti che ci possono aiutare a bruciare grassi e accelerare il metabolismo sono: arancia amara, caffè verde, garcinia, cioccolato fondente e peperoncini.

Menopausa: non solo una risposta ginecologica