Ebola: ritorna la peggio malattia, ecco dove

Ritorna a mettere paura la peggior malattia, si tratta di ebola. La malattia mortale che sta facendo sempre più vittime, soprattutto negli stati dell’Africa occidentale.

In Congo la peggiore epidemia di ebola

Ritorna la paura tra la popolazione, una delle più temute malattie ritorna a mettere paura. L’ultima epidemia del virus di ebola, registrata nella Repubblica democratica del Congo è la peggiore nella storia del Paese. L’ebola è ritornata a fare vittime, si teme il peggio adesso.

Scatta l’allarme per quanto riguarda l’ebola, una delle più pericolose malattie sia dall’antichità mette tanta preoccupazione, anche il Ministero della Salute è iniziato a prendere urgente precauzioni. Dall’agosto scorso, sono stati registrati ben 200 decessi e altri quasi 300 casi diagnosticati con ebola.

La vaccinazione risulta l’unica arma contro questo orribile virus, infatti per quanto riguarda il programma di vaccinazione ha finora coinvolto ben 25mila persone.

Oly Ilunga, il Ministro della Sanità, afferma: “Ad oggi, sono stati registrati 319 casi e 198 decessi”, più della metà delle persone che hanno contratto l’infezione sono di Beni, una città di 800 mila abitanti nella regione di Kivu, secondo quello che hanno riferito le autorità sanitaria.

Leggi anche: Il Vaiolo ritorna, il primo contagio in Europa, massima urgenza

Viene confermato dagli esperti che il ritorno dell’ebola è la peggiore malattia dal 1976, quando venne segnalato e registrato il primo focolaio.

ebola : malattia mortaleEbola: ecco quello che devi sapere

L’ebola è una malattia mortale causata da un virus. Ci sono praticamente cinque tipi di ceppi di questo virus, quattro di questi ceppi sono molto pericolosi e riescono a far ammalare le persone. Una volta arrivato nel corpo umano, il virus inizia ad uccide le cellule, provocando l’esplosione di alcune di esse. Praticamente è una malattia che provoca pericolosi danni all’organismo, portando subito al decesso.

La malattia, distrugge il sistema immunitario, provoca un sanguinamento interno molto forte e colpisce quasi tutti gli organi.

Leggi anche: Colera una malattia debellata, si ripresenta in Italia, ecco dove

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.