Esistono 8 segnali del corpo che ci indicano delle carenze

-
17/12/2019

Ecco 8 segnali che il corpo lancia per avvisarci di alcune carenze.

Esistono 8 segnali del corpo che ci indicano delle carenze

Non è detto che se ci sentiamo bene il nostro corpo sta funzionando in modo corretto, a volte possiamo avere dei segnali che noi riteniamo normali tanto da non darci alcun peso. A volte questi segnali ci indicano carenza di alcuni cibi e sono facilmente risolvibili, altre volte invece possono essere più seri. Spesso sono facilmente risolvibili, basta reintegrarli con un’adeguata alimentazione, e per questo la migliore cosa è consultare il vostro medico.

Vediamo gli 8 segnali che ci indicano delle carenze del nostro corpo

1)Pelle secca e squamosa: avere la pelle squamosa e secca è un segnale di mancanza di vitamina A, utile in questo caso l’assunzione di pesce, burro e carne rossa.

2)Avere lingua fessurata e dolente: avere delle crepe sulla lingua e anche sentire dolore, è un segnale di mancanza di vitamina B3. Gli alimenti che reintegrano questa vitamina sono le mandorle, il fegato, il riso selvatico, prodotti con grano intero, i legumi essiccati, l’orzo.

3)Un’eccessiva sudorazione: se la sudorazione è abbondante accompagnata da dolori muscolari è probabile che siete interessati da una carenza di vitamina D, gli alimenti che la contengono sono uova, funghi, latte e pesce. Molto importante una costante esposizione al sole.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

4)Avere macchie bianche sulle unghie: è il segnale di mancanza o di zinco, o di proteine o di calcio. Il cibo che farebbe bene alle vostre unghie sono i fagiolini, i funghi, gli spinaci, i frutti di mare.

5)Le mani particolarmente fredde: possono rappresentare una carenza di iodio, si possono avere problemi di tiroide e soffrire di dolori. Per questo motivo la soluzione è mangiare prodotti di mare tipo tonno, calamari e alghe.

6)Avere una lingua dolente e liscia: può segnalarci una mancanza di acido folico, la vitamina B9, I sintomi sono spossatezza, problemi di digestione, gonfiori, ottimo rimedio è mangiare asparagi, broccoli e spinaci, e anche riso, frutta, fagiolini e fegato di bovino.

7)Le unghie che si rompono spesso: è un segnale di carenza di magnesio, potrebbe essere collegato ad uno stato di ansia, ottimi per aiutarvi frutta secca e pesce.

8)I segnali di un invecchiamento precoce: fa parte di una carenza di vitamina B12, il metodo per contrastarla è l’assunzione di formaggi, frattaglie, carne, uova, frutti di mare.