Farmaco per la pressione ritirato dalle farmacie, marca e lotto

Farmaco per la pressione ritirato dalle farmacie, disposto da AIFA, ecco marca e lotto

Farmaco per la pressione, nuovo ritiro dalle farmacie disposto dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA). Nello specifico si tratta di un farmaco antipertensivo, confezionato con il numero di lotto 651042 con scadenza luglio 2019: CARVEDILOLO ALMUS*28CPR 6,25MG – AIC 036471011.

La comunicazione è pervenuta dalla società di produzione, la Società Skills in Healthcare Italia, con una mail del  25 gennaio 2019, specificando che in qualità di concessionario di vendita della ditta Janssen Cilag Spa, informa che si tratta di un ritiro volontario dell’azienda.

Nella nota si legge, che il ritiro a scopo precauzione è stato diposto per un risultato furoi specifica per quanto riguarda la determinazione delle sostanze correlate sconosciute. Le farmacie che hanno acquistato le confezioni del lotto citato direttamente da Skills in Healthcare Italia dovranno richiedere l’autorizzazione al reso, indicando numero di confezioni e relativo numero di lotto, al Customer Service di Skills in Healthcare ai seguenti riferimenti: Fax. +39 0185065261 – e-mail: [email protected] Il Customer Service provvederà all’analisi delle richieste e comunicherà ai clienti la proceduta da seguire per la gestione di tali prodotti.

Farmaco per la pressione, è cancerogeno, nuovo ritiro in Italia, ecco marca e lotti

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”