Farmaco per pressione alta ritirato dalle farmacie: ecco marca e lotti

-
17/07/2019

Nuovo ritiro di farmaco utilizzato per curare le patologie di pressione alta. È stato predisposto il ritiro immediato: ecco la marca e i tre lotti ritirati.

Farmaco per pressione alta ritirato dalle farmacie: ecco marca e lotti

Farmaco per pressione alta ritirato dalle farmacie per causa impurezza, il prodotto farmaceutico ritirato indicato nelle patologie di ipertensione è: IRBESARTAN MYLAN. Ritirato dalle farmacie con una certa celerità, alcuni lotti del farmaco per l’ipertensione, esattamente tre lotti dell’Irbesartan Mylan. Il provvedimento si è reso necessario a seguito di una segnalazione di allerta proveniente da un’agenzia francese e la successiva comunicazione della ditta Mylan concernente risultati fuori norma per impurezza durante il processo di produzione del prodotto e della materia prima.

Pressione alta: 8 cose da fare per abbassarla subito

Farmaco per pressione alta: i lotti ritirati

Andiamo a vedere i lotti incriminati del prodotto in questione ritirati dalle farmacie:

  • lotti numero 8077162 scadenza 12-2019 e numero 8073957 con scadenza 12-2019 della specialità medicinale IRBESARTAN MY 28CPR 150MG-AIC numero 041458175;
  • lotto numero 8072639 con scadenza 12-2019 della specialità medicinale IRBESARTAN MY 28CPR 300MG-AIC 041458314

L’azienda produttrice del farmaco ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute sta verificando.

Intanto, a tutti i possessori che usano questo farmaco, si prega confrontare i dati che abbiamo dato, e se si è in possesso del farmaco incriminato, recarsi dove lo si è acquistato, e farselo cambiare.

Ritiro farmaco per pressione alta perchè cancerogeno, sei farmaci sono ancora in commercio


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti