I 10 cibi peggiori per la salute che acquistiamo quotidianamente, ecco la lista

Acquistiamo a volte senza saperlo, cibi spazzatura che fanno male alla nostra salute, ecco la lista dei 10 più dannosi.

Siamo sempre a corto di tempo e il più delle volte l’abitudine è di fare la spesa al supermercato acquistando anche quei cibi che non sono il massimo per la salute.

A volte, però, in buona fede acquistiamo cibi che, senza saperlo provocano dei danni all’organismo e sono consumati sia da adulti che da bambini.

Molte ci affidiamo alle scritte “Light” per comperare cibi che contengono meno grassi convinti di fare poco danno, ma molti cibi che sono prodotti industriali andrebbero scartati a priori dal carrello della spesa.

10 cibi da non acquistare per proteggere la salute

  1. Al primo posto, come era immaginabile ci sono i dolci industriali e le merendine: prodotti con grassi e polveri lievitanti e molte volte, è bene saperlo, contengono anche lardo, olio di palma e grosse quantità di zuccheri: ingredienti non adatti a una dieta salutare.
  2. Caramelle gommose (io le adoro): aspetto gustoso, sapore dolce ma è bene sapere che vengono realizzate con gelatina animale che proviene dagli scarti della macellazione.
  3. Barrette dietetiche (chi lo avrebbe mai detto?): anche se si pensa che siano adatte alla dieta sono ricche di zuccheri, grassi saturi e conservanti.
  4. Cereali per la colazione: per renderli gustosi sono sottoposti a processi chimici no di certo salutari. Meglio un sano biscotto fatto in casa.
  5. Wurstel (mio figlio ne va pazzo): se prodotto industrialmente è realizzato con scarti di lavorazione animale, sciroppo di mais e conservanti. Meglio quelli di origine tedesca.
  6. Pane e crackers confezionati: per quando non si ha tempo di acquistare pane fresco si tende a fare scorta di pane e cracker industriali ma questi prodotti possono avere ingredienti nocivi per la salute coma ad esempio lo sciroppo di fruttosio e il bromato di potassio. E non sono sicuramente più dietetici del pane del fornaio.
  7. Formaggi fusi come le amatissime sottilette o i formaggi spalmabili che sono ritenuti più magri banno considerati come cibo spazzatura poichè vengono ottenuti, nella grande distribuzione con il rimpasto di formaggi già scaduti.
  8. Patatine confezionate: serve dire il perchè?
  9. Bevande gassate: idem come sopra
  10. Pizza surgelata: ma per piacere…non è pizza e al suo interno ha additivi, conservanti e ingredienti di bassissima qualità. Meglio quella fatta in casa.

Leggi anche: I tre cibi che portano al cancro

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.