Il cacao fa diventare molto più intelligenti: arriva la conferma

Il cacao ha il potere di farci diventare più intelligenti? Ecco cosa dice la scienza

Per anni si pensava che il cacao potesse essere una delle cause che ci faceva venire il mal di pancia. Niente di più sbagliato, questo è quello che hanno scoperto dei ricercatori svizzeri dicendo che prodotti con alto contenuto di cacao hanno effetti positivi sia per il cervello che contro la diarrea.

Il cacao fa bene: finalmente arriva la conferma

Se ci si chiede chi sia il numero uno al mondo per quanto riguarda il cioccolato, da sempre sappiamo che è la Svizzera.

Leggi anche: Nel 2050 il cacao potrebbe scomparire del tutto: il surriscaldamento globale “fonderà il cioccolato”

Ed è proprio da li che arriva la conferma scientifica che il cacao ha effetti positivi sul nostro organismo.

In uno studio condotto dagli universitari di Basilea e Zurigo su una base di 16 partecipanti, somministrando loro sia del cioccolato nero al 72% sia del cioccolato bianco allo 0%. Da qui è stata seguita la velocità dei tempi di transito nell’intestino e l’ulteriore svuotamento gastrico.

Il cacao e l’attività cerebrale

Continuando su questa base, i ricercatori hanno interrogato i partecipanti sul loro stato di salute e l’attività cerebrale che è stata monitorata attraverso una Tomografia o meglio un’emissione di positroni in tre dimensioni. Leggi anche: Giornata mondiale del cioccolato, alcune benefici da sapere

Con questo sistema si è potuto visualizzare le attività cerebrali in alcune zone del cervello dopo aver ingerito del cioccolato. Il risultato è stato eclatante, mettendo in evidenza come il cacao rallenta il transito intestinale con effetti di consistenza sulle feci.

Secondo i ricercatori, questa sarebbe l’alternativa ai medicinali contro la diarrea. Per quanto riguarda il cervello si è potuto vedere il miglioramento che ha il cacao sulle prestazioni cognitive, soprattutto sul riconoscimento rapido e la localizzazione di oggetti.

L’intera ricerca  è stata pubblicata sulla rivista ‘’ British Journal of Nutrition’’.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.