Il cioccolato fondente si può mangiare tutti i giorni, fa bene

-
17/12/2019

Il cioccolato fondente lo si può mangiare tutti i giorni, fa bene.

Il cioccolato fondente si può mangiare tutti i giorni, fa bene

Il cioccolato fondente, che sia al 70% fa bene al nostro organismo, non a tutti piace, è amaro, ma c’è chi lo sceglie perché ha meno calorie ed è più salutare del cioccolato a latte. Il consumo moderato di cioccolato fondente porta molti benefici alla nostra salute.

Vediamo di vedere quali sono i benefici del cioccolato fondente

Il migliore cioccolato per la nostra a salute è quello che contiene almeno il 70% di cacao. Il cioccolato fondente ha diversi nutrienti che fanno bene al nostro organismo, vediamo quali: polifenoli e antiossidanti; non ha il colesterolo; è ricco di sali minerali; c’è presenza di acidi grassi insaturi e saturi. Mangiare massimo 12 grammi al giorno di cioccolato fondente al 75% fa bene alla salute.

Sono numeroli i benefici che apporta il cioccolato fondente, vediamo:

  • Aumenta la sensazione di sazietà, questo grazie al suo alto contenuto di fibre
  • Riduce il colesterolo
  • Calma la tosse grazie al suo contenuto di teobromina
  • Abbassa la pressione e quindi ottimo per chi ha problemi cardiovascolari
  • Riduce il rischio di ictus, addirittura fino ad arrivare al 20%
  • Molto benefico per chi soffre di diabete grazie al suo contenuto di polifenoli, e addirittura è preferibile il consumo del cioccolato fondente al 100%
  • Grazie ai flavonoidi, protegge la pelle dai raggi UV, non escludere mai la protezione quando vi mettete ai raggi solari
  • Stimola la produzione di serotonina, e agendo sul sistema nervoso solleva il morale

Secondo uno studio il cioccolato fondente aumenta il flusso sanguigno che arriva al cervello così da renderci più attivi e svegli e di conseguenza più intelligenti. Il consumo di cioccolato fondente incrementa l’apporto di sangue ai muscoli aiutandoci a migliorare le performance sportive. Infine il cioccolato fondente ha proprietà coagulanti che aiutano a migliorare la circolazione del sangue, è sembre bene chiedere il parere del vostro medico curante, è un abitudine da tenere sempre prima di prendere proprie iniziative.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere