Influenza: ecco i rimedi naturali contro tosse, raffreddore e mal di gola

-
30/01/2020

Influenza: ecco vari rimedi naturali evitando i medicinali.

Influenza: ecco i rimedi naturali contro tosse, raffreddore e mal di gola

L’influenza di quest’anno è arrivata a colpire circa tre milioni di italiani, e la Coldiretti cerca di aiutarci con dei consigli a difenderci dai malanni che ci colpiscono come può essere tosse, raffreddore e mal di gola, con metodi naturali e non con i classici medicinali.

Andiamo a vedere quali possono essere i rimedi naturali che ci aiutano contro tosse, mal di gola e raffreddore

La cosa più importante per combattere tosse, mal di gola e raffreddore, è assumere la vitamina C, estremamente preziosa in particolare nei periodi invernali. A parte di trovarla negli agrumi, anche il miele può essere un buono alleato, in particolare per quanto riguarda il mal di gola.

Gli agrumi in generale sono dei grandi alleati da tutte le malattie che riguardano raffreddamento e in particolare grazie agli effetti dei radicali liberi che il nostro corpo produce in particolare d’inverno in maggiore quantità.

Assolutamente da evitare tutte queste sostanze multivitaminiche che esistono oggi e ricorrere ad un apporto di vitamina C in modo naturale.

Come agrumi che contengono vitamina C abbiamo i kiwi che possono essere consumati come spremute o centrifugati, o anche sbucciati e mangiati così, dipende da come si preferiscono.

Uno dei più antichi rimedi può consistere nel prendere due limoni e premerli, diluirli in mezzo bicchiere di acqua e sale, questo sistema riesce a farvi combattere il mal di gola. Mentre chi invece vuole combattere il raffreddore, può bere il succo di limone sul proprio palmo della mano.

Per problemi di tosse, bisogna mischiare un cucchiaino di miele nel succo di limone così da farvi calmare la tosse. Invece se siete in presenza di infiammazioni più acute bisogna fare dei risciacquo con degli infusi con aceto, miele e acqua, oppure da acqua bollente con delle foglie di basilico fresche.

Per la raucedine un bel centrifugato di carote può fare al caso vostro; per problemi bronchiali si possono usare dei semi di lino, acqua e del vino rosso bollito, poi il tutto su un panno di lino e passato sul petto.

Infine si parla dell’efficacia dei legumi che possono servire a preparare zuppe e che contengono ferro e fibre che aiutano l’organismo e favoriscono le funzionalità intestinali.