Insonnia cronica: ecco perché perdiamo il sonno

-
24/06/2018

Ecco perché perdiamo il sonno la sera.

Insonnia cronica: ecco perché perdiamo il sonno

Si pensa che l’insonnia colpisca circa un terzo della popolazione generale nel Regno Unito.

La continua privazione del sonno influenza tutto dal nostro umore e comportamento al nostro benessere mentale e fisico.

Riconoscendo l’insonnia

L’insonnia è associata a difficoltà nel dormire, spesso svegliarsi nel cuore della notte o svegliarsi presto e non essere in grado di tornare a dormire.

Kim Cattrall ha documentato la sua lotta contro l’insonnia

Nel 2015, la star di Sex and the City Kim Cattrall ha tirato fuori una commedia al Royal Court di Londra a causa della sua insonnia cronica, che ha paragonato a un gorilla da tre tonnellate.

“Sto perdendo la capacità di pensare chiaramente … Non riesco a cogliere, aggrapparmi a idee, pensieri, persino compiti”, scrisse nel suo diario all’epoca.

Un sondaggio di 2000 adulti britannici, pubblicato dalla Royal Society for Public Health nel 2015, ha rilevato che le persone nel Regno Unito dormivano in media per 6,8 ore.

In media prendiamo 30 minuti per addormentarci.

L’NHS raccomanda agli adulti di dormire in media tra le sette e le nove ore ogni notte, anche se, aneddoticamente, Winston Churchill, Margaret Thatcher e il presidente Donald Trump sono tra i leader mondiali che affermano di aver guadagnato solo quattro.

insonnia-gene-dei-gufi10

Lo stress, la malattia, il jet-lag o i cambiamenti della vita, come lo spostamento di posti di lavoro o l’arrivo di un nuovo bambino, possono tutti causare insonnia a breve termine.

In genere, questo può essere gestito da solo e si risolverà entro un mese o due.

Abbiamo tutti sentito il consiglio di dormire bene la notte, ma cosa dobbiamo fare?

Attenersi a una routine di andare a dormire

Evitare pasti pesanti, alcol e caffeina a tarda sera

Non utilizzare dispositivi elettronici immediatamente prima di andare a dormire

Concediti di rilassarti prima di andare a letto e dormire in una stanza buia e buia