La cervicale: 6 italiani su 10 ne soffrono, vediamo cause e rimedi

-
17/03/2020

La cervicale prende 6 persone su 10, ecco cosa fare.

La cervicale: 6 italiani su 10 ne soffrono, vediamo cause e rimedi

Il dolore al collo colpisce 6 soggetti su 10, indipendentemente dal sesso, e circa 15 milioni di persone devono ricorrere a cure mediche da fisiatri, fisioterapisti e ortopedici. Il fenomeno, infatti, non diminuisce facilmente.

La cervicale colpisce 6 italiani su 10: vediamo quali possono essere le soluzioni

Il dolore che colpisce la nuca, le spalle e il collo colpisce un gran numero di persone, uomini e donne, indipendentemente dall’età. Questi, spesso, sono costretti a vivere con dolori molto forti, che a volte vanno ad influenzare anche la quotidianità.

La prima cosa da sapere, per chi soffre di cervicale, è qual è la sua causa: una possibile causa è la postura scorretta che ognuno di noi, anche senza saperlo e senza dargli importanza, assume quando si è a lavoro in ufficio, quando si è a casa e in particolare quando ci mettiamo sul divano a vedere la televisione; ma anche quando andiamo in bicicletta, in moto, in auto. Addirittura  dovremmo fare attenzione alle calzature che indossiamo: i tacchi, ad esempio, sono veleno per la cervicale.

Purtroppo quando la cervicale prende con i dolori alla testa e al collo è capace di invalidare le persone. La cosa che consigliano gli ortopedici è quella di farsi visitare, così da cercare di capire la provenienza della patologia. Come medicinali si possono usare degli analgesici; a volte aiuta anche usare farmaci che facilitano il rilassamento della muscolatura, la ginnastica correttiva e la fisioterapia.

Se, insieme alla cervicale, ci sono anche dolori al braccio, allora conviene fare delle ulteriori indagini. In tal caso è consigliata una risonanza magnetica.

Il consiglio che viene dato dagli ortopedici per chi soffre di cervicale è quello di fare movimenti  dolci la mattina appena svegli e imparare bene la postura da tenere quando ci si siede a tavola, quando si sta in ufficio, quando la sera ci mettiamo sul divano a vedere la tv. Se ci si addormenta davanti alla televisione, poi, è ancora peggio.


Leggi anche: Pensioni anticipate e Legge di bilancio 2021: si punta al contratto di espansione oltre ad APE sociale e Opzione Donna

Un altro accorgimento da tenere, raccomandato dagli ortopedici, è quello di non esporsi troppo a fonti fredde, umide, fare attenzione all’aria condizionata e agli spifferi, che provocano il cosiddetto torcicollo.