La dieta che vi fa dimagrire e vi protegge dal cancro

-
05/07/2019

La dieta che vi fa dimagrire e vi protegge dal cancro, vi permette di vedere i risultati dopo 21 giorni, è stata individuata dall’oncologo Franco Berrino.

La dieta che vi fa dimagrire e vi protegge dal cancro

La dieta che vi fa dimagrire e vi protegge dal cancro, vi permette di vedere i risultati dopo 21 giorni, è stata individuata dall’oncologo Franco Berrino, che è riuscito ad individuare e a consigliare una dieta alimentare che non solo fa perdere chili, ma previene il cancro. L’intervallo dei 21 giorni, è considerato il lasso di tempo minimo per fare propria un’abitudine e portarla in avanti facendola diventare di facile routine.

Dieta e purificazione dell’organismo

Questa dieta è caratterizzata da varie fasi, la prima che dura per la prima settimana, ed ha come obiettivo la purificazione dell’organismo. La seconda fase prevede un processo di ringiovanimento, la terza fase vuole ottimizzare i risultati ottenuti nella seconda fase.

La prima regola, è quella di ridurre il quantitativo di cibo assunto in una giornata, concentrarsi a mangiare qualcosina in più a colazione e a pranzo, sarebbe l’ideale, come sarebbe ideale mangiare poco la sera. Di estrema importanza è la masticazione, lenta e senza distrazioni di tv o telefonini.

Alimenti consigliati

Vediamo di capire quali possono essere gli alimenti consigliati. A colazione un bel pudding di riso, a cena il consiglio è per le zuppe. Consigliati pure la ribollita al riso integrale o la purea di cannellini.


Leggi anche: Pensioni e legge di bilancio 2021, riparte l’indennizzo ai commercianti

Grossi divieti non ce ne sono, ma da evitare alimenti  come zucchero, bevande zuccherate, carni lavorate. Fare attenzione alle proteine, eccezioni sono per lo yogurt e il pesce. Una grossa prevalenza si da in questa dieta a cereali integrali, frutta e verdura, legumi, frutta secca.

Orari dei pasti e due regole importanti

Importante anche gli orari dei pasti, ad esempio per la colazione, non superare mai le 8,00. Per il pranzo, l’orario consigliato è tra le 12,00/13,00, la cena tra le 19,00/20,00.

Le ultime due regole per questa dieta, e che, se praticato di tanto in tanto, fare una giornata di digiuno serve a riattivare molte funzioni dell’organismo. Cuocere i cibi moderatamente, non fa in modo che si alterino le proprietà nutritive.