La menta, una grande alleata nella dieta e non solo

La menta non è solo una semplice erba aromatica; essa può essere una grande alleata nella preparazione della vostra dieta oltre che a farvi bene.

Questo è il periodo in cui si vedono moltissime persone soprattutto in due luoghi precisi: dal nutrizionista o in palestra. Questo è il periodo di una dieta ferrea, oppure di una semplice alimentazione salutare. Sicuramente, questo è periodo più importante per chi in estate, tra pochi mesi, sulle spiagge vuole sfoggiare un fisico perfetto. Ovviamente, per arrivare a questo scopo, bisogna saper far combaciare una giusta alimentazione, con o senza dieta, con uno sport salutare. Il primo passo importante in cucina non è la quantità di un alimento, ma l’alimento stesso. Un grande alleato in questo caso è un’erba molto importante, a cui poco si fa riferimento. Stiamo parlando della menta. Vediamo come può servizi in un periodo così decisivo per arrivare in spiaggia con un fisico asciutto e salutare.

La menta, utile non solo per la dieta ma anche per il nostro benessere

La caratteristica principale della menta è il fatto che mangiandola possiamo dimagrire senza sforzi e senza rendercene conto, ed è così a portata di mano al punto che potremo arrivare a situazioni in cui la usiamo senza rendercene conto. Infatti, iniziamo anche da un semplice aperitivo con le amiche: è buona abitudine sostituire magari un thé alla pesca o al limone, oppure una spremuta, con un bel thé alla menta. Così facendo, eviteremo di introdurre nel nostro corpo 300 calorie in meno.

Ma non solo per gli aperitivi oppure per le uscite: la menta in forma liquida, se usata durante i pasti, favorisce addirittura la digestione oltre che a facilitare l’assunzione di nutrienti. Tutto questo è possibile perché il tè alla menta presenta al suo interno delle proprietà che permettono di eliminare le tossine che causano infiammazione, gonfiore e accumulo di liquidi.

Ci sono tanti modi per poter consumare la menta, e ognuno di esso va bene: la menta può essere consumata semplicemente da sola, oppure sotto forma di tè da prendere al mattino come colazione o alla sera prima di dormire. Infine, essa va bene anche se mischiata con altri alimenti come cetrioli, succo di limone e zenzero grattugiato. Se proprio, poi, non vi porta alla forma fisica sperata, dovreste sapere che migliora comunque la vostra salute.

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.