La pasta zero pesticidi è made in Irpinia: è del pastificio De Matteis

-
18/10/2019

Armando, la pasta zero pesticidi è made in Irpinia. Una delle sfide del pastificio, realizzata con successo.

La pasta zero pesticidi è made in Irpinia: è del pastificio De Matteis

Il metodo di Armando Enzo De Matteis, tuttora innovativo e unico, per produrre la pasta senza pesticidi, ha fatto della filiera una vera e propria comunità, contratto diretto tra pastificio e agricoltore, controfirmato dallo stoccatore. Il signor Armando, insieme alla famiglia Grillo, 26 anni fa, fondò la società De Matteis Agroalimentare S.p.A. Mulino e Pastificio che raccolse la sfida di produrre pasta di qualità e con solo grano 100% italiano, oggi produce e vende nel mondo, 130 tonnellate di pasta.

L’azienda, il passato, oggi e il futuro

Il progetto del molino e Pastificio De Matteis di Flumeri, coinvolge 1500 agricoltori, che ha garantito negli anni qualità e quantità ed un grano con indice proteico del 14,5%, fino a toccare il 20%. Una comunità dove il motto è crescere tutti insieme, obblighi e responsabilità per tutti, e con i guadagni grazie al minimo garantito, questa qualità porta a compensi molto superiori alla media nazionale.

L’azienda si mette in discussione e investe, vengono scelte selezioni di sementi e individuazione di quelle più adatte ai vari territori, formazione, tecnologica, come l’app per garantire un flusso di informazioni costante. .

Questa nuova sfida riguarda il tema dei pesticidi e di quanto i consumatori ne tengano conto. Il progetto, Armando Metodo Zero Pesticidi, durato due anni, che ha visto il totale impegno di tutto il gruppo, grazie all’implementazione di un sistema di controllo integrato, ha fatto in modo che è stato possibile certificare lo zero tecnico di residui dei più diffusi prodotti fitosanitari, comunemente detto pesticidi, utilizzati nella coltivazione e conservazione del grano duro, come ad esempio il glifosato. Questo nuovo Metodo Zero Pesticidi renderà ancora più importante e riconoscibile il brand Armando.


Leggi anche: Smart working per statali: ipotesi anche dall’estero

Pasta a zero pesticidi

Metodo Zero Pesticidi è stata definita una delle sfide più importanti che il gruppo ha affrontato e vinto negli ultimi anni. Si è iniziato dieci anni fa e si è cresciuti sempre di più raggiungendo obiettivi preposti, un miglioramento continuo per dare al consumatore un prodotto sempre migliore.

Armando è riuscito a garantire un prodotto finito i cui standard di sicurezza sono superiori alle soglie di legge ed è sembrato ovvio iniziare a comunicare il traguardo raggiunto a cominciare dalla linea pastine dedicandosi per primi ai bambini.

Una vittoria per Armando e anche per il sud, quando si riescono a raggiungere degli obiettivi bisogna parlarne, così facendo si aiuta tutti a vivere meglio.

Pasta e insalata contaminate, la classifica delle marche peggiori e migliori