Le uova e il loro rapporto con le malattie cardiovascolari

-
30/01/2020

Uova e malattie cardiovascolari, uno studio dice.

Le uova e il loro rapporto con le malattie cardiovascolari

Le uova molto spesso vengono incluse nelle diete, l’importante è non superare mai le dosi che vengono consigliate, recenti studi hanno accertato che esagerare con questo alimento può comportare problemi vascolari.

Andiamo a vedere il rapporto che c’è tra uova e malattie cardiovascolari

Si sono dedicati a questa ricerca tre studi che sono stati fatti a lungo termine, che hanno asserito e confermato che l’uovo in sé non fa male e non porta danni alla salute, l’importante è che non si superi il livello consigliato.

Gli studi ci dicono che il livello giornaliero di uova da non superare per rischiare è non danneggiare la salute è di uno al giorno. Per di più non è stata trovata nessuna corrispondenza tra l’assunzione di uova e il rischio di malattie cardiovascolari o mortalità, anche se il soggetto è affetto da diabete o malattie cardiovascolari.

In base sempre a queste ricerche non è stata trovata alcuna corrispondenza tra consumo di uova moderato e colesterolo, e anche qui il ragionamento è da fare sia per chi non ha alcuna patologia e ne per chi è già affetto da patologia.

Precedenti studi avevano affermato che già con un consumo di 3-4 uova a settimana, si aumentava il rischio cardiovascolare e di conseguenza il rischio di morte, tutto smentito poi da questi recenti studi.

Questo studio, è per questo molto attendibile, si è basato sull’osservazione e il coinvolgimento di 30mila adulti per un tempo di 30 anni, monitorati sia nello stato di salute che nella loro dieta.

Come l’uovo ci sono parecchi altri alimenti che se vengono usati in un modo regolare non danno nessun fastidio e nessuna conseguenza di salute al nostro corpo, si potrebbe però verificare che lo stesso alimento consumato in modo irregolare e in modo sproporzionato può dare problemi alla nostra salute. E dunque è questa l’attenzione che bisogna fare, usare gli alimenti sempre in modo corretto e giusto.