Mangi molto e non ingrassi, è possibile: ecco perchè

-
05/09/2019

A volte siamo invidiosi di persone che possono essere amici, familiari, colleghi, conoscenti, che vediamo mangiare in modo anormale e non ingrassano

Mangi molto e non ingrassi, è possibile: ecco perchè

A volte siamo invidiosi di persone che possono essere amici, familiari, colleghi, conoscenti, che vediamo mangiare in modo anormale e non ingrassano, secondo uno studio mangiare molto senza ingrassare, è possibile. Questo studio spiega il motivo di questa dote/fortuna che benedice i signori magri senza rinunciare a nulla, dipende dalle cellule adipose geneticamente più efficienti nelle persone naturalmente magre.

Vediamo cosa dice lo studio di questo fenomeno

Questa ricerca ha dimostrato che nello stomaco, queste cellule sono circa la metà della taglia rispetto a quelle di chi ha un peso nella media e hanno più energia per scomporre i grassi. Lo studio è stato effettuato prendendo in esame 30 tra uomini e donne che pur mangiando di tutto, rimanevano sempre molto magri.

I partecipanti non avevano disordini alimentari, mangiavano e facevano attività fisica. Sono stati fatti degli esami, è stata prelevata una piccola quantità di grasso dallo stomaco ed è stato analizzato, poi sono stati presi campioni di sangue, feci e urine. Si è evidenziato che le cellule adipose delle persone magre avevano espressioni anormalmente elevate di geni coinvolti sia nella scomposizione che nella produzione di grasso. Rispetto alle persone normali, le cellule adipose delle persone magre, sono risultate il 40% più piccole.

Queste cellule hanno mostrato mitocondri più attivi, e poiché i mitocondri lavorano ad un livello più elevato, le cellule adipose scompongono e ricostruiscono molecole in modo più efficiente. Questi risultati potrebbero aprire nuove strade a trattamenti per l’obesità.