Mani fredde? Quali sono le possibili cause dietro a queste situazioni

-
22/01/2020

Ecco le possibili cause di quando si hanno le mani fredde.

Mani fredde? Quali sono le possibili cause dietro a queste situazioni

Questo problema delle mani fredde è un fattore comune a molti. Le mani fredde però fanno parte di quei segnali che il corpo ci lancia da non trascurare.

Andiamo a vedere quali sono le cause che portano una persona ad avere le mani fredde

Molte persone soffrono il problema delle mani fredde è si chiedono quale possa essere il motivo. Uno possibile potrebbe essere l’ipotiroidismo, cioè quando la ghiandola tiroidea non funziona come dovrebbe e può dare dei piccoli fastidi.

Se si nota di avere mani e piedi freddi e insieme a questo si aggiunge un aumento di peso ingiustificato, il Consiglio che possiamo dare è di rivolgersi al medico perché ci potrebbe essere bisogno di verificare la tiroide.

Un’altra causa che può provocare le mani fredde è l’anemia, il livello di ferro troppo basso e avere una stanchezza cronica come la debolezza delle unghie che si possono spezzare molto facilmente.

Altri motivi per cui si possono avere le mani fredde:

  • Problemi di circolazione
  • Disfunzioni a carico del sistema nervoso autonomo
  • Scarsa presenza di tessuto muscolare
  • Eccessiva tensione muscolare a livello del tratto cervicale

Quando poi si unisce alle mani e ai piedi freddi, il formicolio, siamo in presenza di una criticità relativa alla circolazione perché il sangue va ad impiegare più tempo per arrivare alle due estremità del corpo.

Non mancano nei motivi di avere le mani fredde fattori psicologici, i livelli di ansia e di stress. Vogliamo ricordare che nei bambini piccoli si possono notare le mani fredde; in questo caso siamo totalmente su un piano diverso, è il caso di controllare la temperatura e che il piccolo non abbia la febbre.