Nutella, ecco le migliori alternative senza zucchero raffinato e olio di palma

-
02/03/2020

Ecco quali sono le migliori alternative alla Nutella.

Nutella, ecco le migliori alternative senza zucchero raffinato e olio di palma

Come sappiamo bene tutti la Nutella è uno dei prodotti più consumati al mondo, non ha età, è consumata da tutti, bambini, giovani, adulti e anziani, donne o uomini che siano; è però importante sapere che vengano usati sempre prodotti naturali in modo da non creare danni alla salute alle persone che la mangiano. Negli ultimi anni, la concorrenza si è adoperata molto per creare alternative valide alla famigerata Nutella in modo naturale e senza olio di palma.

Le migliori alternative alla Nutella in modo naturale e senza olio di palma

1)Vegan Ciok: in questo caso, la crema di nocciola è priva di olio di palma e zucchero raffinato, il suo contenuto è burro di cacao, farina di riso, zucchero di canna, nocciole e olio di girasole.

2)Nocciolata: in questo caso abbiamo abbiamo gli ingredienti che sono solo di natura biologica, non contiene nè lecitina di soia e nè olio di palma, le nocciole sono completamente italiane.

3)Crema di nocciola scura: in questo caso non ci sono ne oli e ne zuccheri, è una crema composta da solo nocciole tostate che vanno nel loro processo di lavorazione e vanno a liberare alcuni oli naturali.

4)Kao Kao, Achillea: è una crema di tipo completamente vegetale, lo zucchero è sostituito dallo sciroppo di manioca, in più viene usata una bevanda a base di riso.


Leggi anche: Whatsapp dal 2021 smetterà di funzionare su questi cellulari

5)Dolce nocciola: questa crema ha una particolarità, la sua composizione è formata solo da nocciole e sciroppo di riso.

Come ultima soluzione, la Nutella la potete fare incasa, basta sostituire lo zucchero raffinato con lo zucchero di canna, ecco la ricetta:

Ingredienti:

  • 150 grammi di cioccolata al latte
  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • nocciole tostate
  • 40 grammi di zucchero a velo
  • 100 grammi di panna da montare

Preparazione:

Iniziare a sminuzzare le nocciole fino a farle diventare una crema. Poi prendere una ciotola e metterci dentro la cioccolata al latte e fondente sciolta, per sciogliere la cioccolata potete usare il forno a microonde. Dopo sciolte i due tipi di cioccolata mettetela nella ciotola e aggiungere la crema di nocciola facendo sempre attenzione a mescolare. Il passaggio seguente è aggiungere lo zucchero a velo, aiutatevi con un passino e mescolate bene il tutto. L’ultimo passo è aggiungere la panna montata, in modo lento e girare il tutto fino a quando non si amalgami bene il tutto. Mettere il tutto in un barattolo in vetro e conservare in frigo per un massimo di 10 giorni.