Pressione alta: 8 cose da fare per abbassarla subito

Come abbassare subito la pressione del sangue: otto consigli utili per intervenire rapidamente.

Molti soffrono di pressione alta, e quindi bisogna  fare molta attenzione nel momento in cui si avverte questo sintomo, il più delle volte, la cura per l’abbassamento della pressione sanguigna è dentro le mura di casa e non nelle cliniche. Ecco cosa sapere nei momenti di pressione alta e come intervenire.

Consigli utili per abbassare la pressione del sangue

Ecco cosa bisogna fare per abbassare subito la pressione del sangue:

1)Una delle cose da fare importanti, è quella di massaggiare viso e collo, bisogna iniziare dal collo e arrivare fino al lobo dell’orecchio con movimento circolare in senso antiorario.

2/3)Per chi pratica la Yoga, ci sono due modi per ottenere risultati, il primo è quello di sedersi con la schiena dritta, mettere la mano sinistra sulla parte superiore della pancia e tappare la narice destra. Inspirare con la narice sinistra, quindi trattenere il respiro e contare fino a tre prima di espiare. La seconda, parliamo sempre per chi pratica Yoga, è la posizione chiamata Savasana, che prevede di sdraiarsi a terra, rilassare le gambe e allargare le braccia. Inspirare profondamente tentando di rilassare ogni singola parte del corpo, così si ridurrà la frequenza cardiaca.

4)Una ricerca sulle neuroscienze, sostiene che ascoltare musica classica o meditativa, avendo pochissimi cambiamenti di ritmo e loop ripetuti a determinati intervalli, riducono la produzione dell’ormone dello stress.

5)Sedersi con la schiena dritta, posizionare gli indici sulla parte cartilaginea delle orecchie e fare respiri profondi. Durante l’espirazione, emettere un sibilo simile a quello di un’ape continuando a premere la cartilagine dell’orecchio.

6)La digitopressione consiste nell’applicare per alcuni minuti una leggera pressione costante con i pollici sui punti simmetrici che stanno su entrambi i lati della colonna vertebrale, tra testa e collo.

7)Per evitare l’accumulo del sangue nella testa, immergere i piedi nell’acqua molto calda. Il sangue dalla tua testa, si precipiterà ai piedi, rimanendo così per 15 minuti ne conseguirà un benessere generale.

8)Bere un bicchiere d’acqua è importante, l’ipertensione è causata dalla disidratazione. Quando l’organismo perde più di acqua di quanto dovrebbe, la quantità di sangue nei vasi diminuisce, e bene evitare ciò, mantenendosi ben idratati.

Pressione alta: in aiuto arriva la frutta secca, ecco quale