Pressione alta: ecco i cibi che possono tenerla a bada

-
23/02/2020

Ecco gli alimenti che ti possono aiutare ad abbassare la pressione.

Pressione alta: ecco i cibi che possono tenerla a bada

La pressione alta è un problema e bisogna rivolgersi sempre ai medici che con delle accurate verifiche tramite una corretta alimentazione e se necessario, dei medicinali, cercano di combatterla. Ma a volte se è solo leggermente più alta del normale, calare di peso e sapere quali alimenti la tengono bassa, può essere una buona idea.

Pressione alta: ecco i cibi che la tengono bassa

C’è uno studio di esperti che cercano di dare consigli e istruire le persone per cautelarsi a tavola contro i lievi innalzamenti di pressione. La Società per la Prevenzione Cardiovascolare ricorda come ci sono degli alimenti che hanno efficacia sull’ipertensione arteriosa e sono:

  • cioccolato fondente con cacao all’80%, artefici dei benefici sono i polifenoli contenuti nel cacao e di conseguenza vanno a ridurre la pressione sistolica
  • succo di barbabietola

I flavonoli presenti nel cacao, vino rosso e tè, hanno benefici su la pressione arteriosa, e non solo, vediamo quali cibi e sostanze possono aiutare quando si hanno piccoli problemi di innalzamento di pressione:

  • tè verde
  • acidi grassi polinsaturi
  • L-arginia
  • potassio
  • magnesio chelato
  • vitamina C
  • isoflavoni
  • lactotripeptidi e peptidi del pesce
  • calcio
  • coenzima Q10
  • picnogenolo
  • melatonina a rilascio controllato
  • estratto di aglio invecchiato
  • probiotici
  • tè di Giava

Da questo possiamo dedurre che l’ipertensione si può contrastare anche da casa tenendo un’alimentazione adeguata, così da fare abbassare sia la pressione sistolica che quella distolica, grazie alle proprietà antiossidanti di questi alimenti.

Concentrarsi su questi alimenti è importante, è consigliabile farlo da quando si iniziano ad avere dei valori che possono variare per la pressione massima compresa tra 130-139 e la minima compresa tra 85-89. A queste attenzioni non bisogna escludere anche uno stile di vita adeguata e da abbinare all’alimentazione, parliamo del controllo del peso e attività fisica regolare, che possono essere il nuoto, andare in bici, la corsa lenta.

Altri tre punti che dovrebbero essere presi in considerazione per far calare la pressione arteriosa sono: smettere di fumare, combattere lo stress e tenere sotto controllo il diabete.