Pressione, diabete e colesterolo, acqua di rubinetto e calcoli, allerta cozze e vongole e allerta salame fiorucci, tutte le notizie di oggi

-
07/10/2019

Allerta su cozze e vongole, l’allerta sul salame fiorucci, la corrispondenza che può esserci tra pressione alta, diabete e colesterolo e l’acqua di rubinetto e i calcoli renali. Vediamo tutte le notizie della giornata.

Pressione, diabete e colesterolo, acqua di rubinetto e calcoli, allerta cozze e vongole e allerta salame fiorucci, tutte le notizie di oggi

Nella rassegna di salute di oggi, 7 ottobre 2019, gli argomenti trattati sono l’allerta su cozze e vongole, l’allerta sul salame fiorucci, la corrispondenza che può esserci tra pressione alta, diabete e colesterolo e l’acqua di rubinetto e i calcoli renali. Vediamo tutte le notizie della giornata.

Acqua di rubinetto e calcoli

Molti sono i sostenitori della tesi secondo la quale l’acqua di rubinetto sarebbe la causa della formazione dei calcoli renali. Quanto c’è di vero in tale tesi? L’Istituto Superiore di Sanità ha definito la tesi una fake news secondo cui l’acqua ricca di calcio, Sali e magnesio favorisce la formazione di calcoli renali. Scopriamo perchè nell’articolo: Acqua del rubinetto è veramente responsabile della formazione dei calcoli ai reni?

Pressione alta, diabete e colesterolo

La pressione alta molto spesso è associalta anche a diabete e colesterolo. L’ipertensione è associata ad altre patologie che aumentano il rischio cardiovascolare, condizione sempre più diffusa. Si parla di 150 milioni di soggetti che vivono l’incubo della pressione arteriosa con valori superiori tra 140/160 la massima e 90/95 la minima. Lo stile di vita è di estrema importanza per i soggetti che ne soffrono, non a caso quelli più colpiti sono sedentari e chi è sovrappeso, per non parlare di chi esagera con il sale.

Per approfondire leggi: Come incide la pressione alta su diabete e colesterolo?

Allerta salame Fiorucci

Vari lotto di salame e salametto Fiorucci, secondo una segnalazione del Ministero della Sanità, sono a rischio per consumatori allergici. All’interno dei prodotti, di cui il Ministero segnala i lotti e la scadenza, potrebbero esserci tracce di allergeni del latte non dichiarati in etichetta.


Leggi anche: Fondi pensione e previdenza integrativa sempre più importanti: cosa sono, come funzionano

Per saperne di più leggi anche: Allerta salame Fiorucci: allergene non dichiarato, ecco i lotti

Allerta cozze e vongole

C’è una nuova allerta da parte del RASFF per quanto riguarda il consumo di cozze e vongole, possono contenere la temibile Escherichia Coli e la Diarroica Shellfish Poisoning, batteri molto pericolosi per l’organismo umano. L’allerta è stata lanciata dal sistema di allerta rapido per gli alimenti, che fa in modo che le autorità possano agire velocemente sulla sicurezza alimentare, prima che il rischio possa diventare dannoso per il consumatore.

Per approfondire leggi: Allerta per cozze e vongole: pericolo batteri