Ragno violino morde una donna: la testimonianza shock

-
20/07/2018

La testimonianza di una donna morsa dal ragno violino.

Ragno violino morde una donna: la testimonianza shock

Morsa dal ragno violino, una signora romana, testimonia quello che ha passato per colpa di questo pericoloso ragno.

Pensava fosse una puntura di zanzara, non si era accorta praticamente di nulla, non aveva minimamente pensato che in realtà era morsa da un ragno violino.

Boom di punture del ragno violino, Roma praticamente invasa da questo pericoloso animale.

Il ragno violino ( Loxosceles rufescens) torna a seminare panico anche a Roma. Basta una sola puntura di questo velenoso animale, per finire d’urgenza al Pronto Soccorso.

Alessia Assenso, 30 anni, residente a Roma, racconta la sua disavventura, e ringrazia la sua parrucchiera per avergli salvato la vita

«Giovedì sera stavo scendendo dalla mia auto e ho sentito un leggerissimo pizzico al malleolo, dopo pochi minuti ho visto che c’era un puntino di sangue. Non mi sono allarmata, mi sono solo chiesta cosa mi avesse punto. Durante la serata è arrivato il prurito e nella notte ha iniziato a gonfiarsi il collo del piede».

La donna, non ha dato tanta importanza alla puntura, e ha deciso di usare solo una semplice crema antistaminica, ma il piede continuava a gonfiarsi.

Donna morsa dal ragno violinoPoi la vittima continua a testimoniare

“Sabato sono andata dalla parrucchiera e lei, vedendomi il piede, si è preoccupata ed ha composto il numero del centro anti-veleni del Policlinico Gemelli. È stata la mia salvezza, la ringrazierò sempre per questo”. Arrivata al Pronto Soccorso, la donna ha ricevuto subito le cure necessarie. Sono serviti 3 giorni di antibiotico per salvarsi la vita.

Attenzione! Il ragno violino è un aracnide molto pericoloso, il cui morso può causare sintomi gravi sia negli adulti sia nei bambini.

Come facciamo a riconoscere il ragno violino?

Rispetto ad altri aracnidi che hanno 8 occhi, il ragno violino ha solamente sei occhi, e del colore della sabbia e ha una macchia sul dorso, ed è molto velenoso