Ritirati tortelloni al prosciutto crudo dei supermercati Penny Market: rischio contaminazione microbiologica

-
29/01/2020

Ritirati dal commercio tortelloni al prosciutto crudo venduti nei supermercati Penny Market.

Ritirati tortelloni al prosciutto crudo dei supermercati Penny Market: rischio contaminazione microbiologica

C’è un’allerta che riguarda i tortelloni al prosciutto crudo dei supermercati Penny Market “Fior di Pasta”, il rischio è una possibile contaminazione microbiologica.

Andiamo a vedere le caratteristiche del prodotto in allerta e il suo numero di lotto

La comunicazione del richiamo del prodotto interessa i supermercati discount che vendono il prodotto interessato dell’allerta nelle seguenti Regioni: Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Puglia.

Questa catena di discount ha richiamato i tortelloni al prosciutto crudo a marchio “Fior di Pasta” per una possibile contaminazione biologica; questi tortelloni sono stati prodotti appositamente per i supermercati Penny in uno stabilimento di Bergamo e precisamente il pastificio Davena.

Il prodotto interessato dell’allerta è venduto in buste da un chilo e il numero di lotto è 8619003884 con scadenza 9 febbraio 2020.

Si raccomanda i signori consumatori di non consumare il prodotto nel caso né fossero in possesso. Chi ne è in possesso può recarsi al punto vendita dove lo ha acquistato e farselo sostituire con un prodotto buono non in allerta. Si può anche chiedere il rimborso dell’intero importo pagato, non necessita dello scontrino che attesta l’acquisto del prodotto.