Ritirato dal commercio il panettone vegano: ecco cosa conteneva

Negli ultimi anni si è scatenata una moda al quanto particolare di persone che hanno rinunciato agli alimenti di origine animale, denominati anche vegani. Chiaramente anche per loro è stato proposto per Natale il panettone vegano.

Panettone vegano con tracce di latte

Il Ministero della Salute, ha emesso un’ordinanza per quanto riguarda il ritiro dal commercio del panettone vegano con la motivazione di aver contratto dell’latte all’interno.

Il lotto qui indicato porta il numero 8290 di ‘’Dolce Natale’’, prodotto sotto marchio Despar Veggie, Vergani.

Leggi anche: Per Natale ci sarà il panettone alla cannabis

Per quanto riguarda il Ministero, ha rilasciato una circolare dicendo che chi fosse in possesso di questo tipo di prodotto potrà riportarlo al punto vendita. Soprattutto mettendo in guardia chi in alcuni casi, potrebbe presentare delle allergie o intolleranze all’latte o lattosio.

Panettone vegano: ecco quello che devi sapere

Come detto in anticipo, sono alcuni anni che abbiamo a che fare con una miriade di persone che fanno scelte di vita aggrappandosi o dirigendosi su strade alternative come potrebbero essere i vegani, i vegetariani o fruttariani, ecc. a volte dovute da una semplice scelta ma in tanti casi dovute ad allergie o intolleranze per quanto riguarda vari tipi di prodotti di origine animale, come burro, latte, lattosio, ecc.

Nel corso del tempo anche i produttori si sono adeguati a stare al passo con le esigenze della propria clientela portando sul commercio varie tipi di prodotti somiglianti agli originali, come in questo caso il panettone che però dovrebbe avere le caratteristiche richieste per questo tipo di problema. In questo caso noi ci riferiamo a quella fetta di clientela che oggi purtroppo è in crescita per quanto riguarda allergie o intolleranze prestando sempre molta attenzione alle etichette degli ingredienti posti su ogni prodotto.

Leggi anche: Dolce di Natale vegano al cioccolato, ritirato dal commercio, ecco il motivo

Anche se noi crediamo, e non accusiamo nessuno, che sia stato solamente una svista auguriamo comunque a tutti un felice Natale 2018 e che tutti possano avere il proprio panettone sulla tavola.

 

 

 

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.