Ritirato gorgonzola italiano: presenza di Listeria monocytogenes

-
27/11/2019

Gorgonzola italiano e venduto in Germania ritirato dalla vendita per listeria monocytogenes.

Ritirato gorgonzola italiano: presenza di Listeria monocytogenes

Anche oggi ci imbattiamo in un’allerta, il prodotto in oggetto è il gorgonzola San Fabio, il motivo è la presenza di Listeria monocytogenes, prodotto in Italia e venduto sia in Italia che in Germania, infatti la comunicazione dell’allerta ci è arrivata dal paese tedesco.

Caratteristiche del gorgonzola e i lotti oggetti del ritiro

Il prodotto oggetto del ritiro è il gorgonzola “San Fabio Gorgonzola Dolce DOP 200 grammi”, EAN 22138569 con scadenza 26 novembre 2019, prodotto dall’azienda Igor a Novara, il motivo del ritiro è che la stessa ditta Igor che lo comunica e che ne sconsiglia il consumo rilevando la presenza di Listeria monocytogenes.

Il prodotto è venduto in Italia e in Germania tramite i supermercati Penny, il sistema RASFF ha ritirato il prodotto dopo effettuati i test a scopo precauzionale per cautelare i consumatori, dopo le analisi il prodotto è risultato contaninato.

La Listeria monocytogenes colpisce animali e genere umano per ingerimento e trasmissione di cibo contaminato, la contaminazione è trasmissione può avvenire anche solo per contatto tra uomo e animale. Si consiglia ai signori consumatori di fare molta attenzione ai cibi pronti e non cotti, perché questi batteri con una cottura superiore ai 65 gradi vengono distrutti.

Si raccomanda i signori consumatori di controllare se sono in possesso di questo prodotto e di non consumarlo nel caso lo avessero. Se ne siete in possesso potete tranquillamente riportarlo dove lo avete acquistato, vi sarà cambiato con un prodotto buono o vi sarà rimborsata l’intera cifra del prodotto, non necessita di scontrino che convalida l’acquisto.

Allerta cotechino da cuocere: presenza di antibiotici sulfamidici