Sandwich contaminati da listeria, tre decessi: ecco dov’è successo

-
08/06/2019

Sandwich preconfezionati contaminati, sei persone ricoverate in ospedale di cui tre sono morte per infezione da listeria: ecco dov’è successo.

Sandwich contaminati da listeria, tre decessi: ecco dov’è successo

Sandwich preconfezionati contaminati venduti nel Regno Unito, morti in ospedale tre persone per infezione da listeria. La notizia è stata pubblicata sul Public Jealth England (PHE) Sei i pazienti in ricoverati in ospedale in Inghilterra, di cui tre sono deceduti, lo ha dichiarato in una nota il portavoce del portavoce del Public Health England (PHE), il Dipartimento della salute del governo inglese.

Sandwich contaminati: l’azienda ha bloccato la produzione

L’azienda produttrice dei sandwich, la The Good Food Chain, ha bloccato la produzione, un’indagine ha rilevato che i rischi per la salute era basso. Ricordiamo che la Listeria monocytogenes, può provocare un’infezione mortale.

L’infezione si contrare assumendo cibi contaminati, cotti o crudi (carni, ortaggi, prodotti caseari). Il microrganismo Listeria monocytogenes ha la capacità di crescere e sopravvivere anche alle temperature dei frigoriferi.

Sintomi e persone a rischio

Le persone più a rischio sono gli anziani, le donne in gravidanza, i neonati e i soggetti affetti da gravi patologie. I sintomi più comuni sono: dolore addominale, diarrea, disidratazione, febbre dolori muscolari, linfonodi ingrossati, mal di testa; perdita di peso, vomito, ecc.


Leggi anche: Bonus autonomi da 1000 euro nel 2021: requisiti delle nuove indennità del decreto Ristori 5

L’allerta è stata pubblicata sul sito istituzionale del Ministero della salute inglese. Visto il risalto che ha avuto la notizia in Europa, si ritiene utile avvisare tutti gli italiani che risiedono all’Estero.

Per essere aggiornati sulle allerte alimentari e farmaci, seguiteci su: FacebookTwitter – Instragram – WhatsApp al numero +39 3515397062