Si muore sempre meno di cancro, in Italia record europeo

Si muore meno di cancro, ecco le statistiche Europee

Il nostro Paese ottiene il record europeo per quanto riguarda i decessi in meno per colpa del cancro. Una notizia che porta un sorriso, il numero dei decessi sono infatti diminuiti del 17,6% negli ultimi 15 anni e questo rappresenta un primato in Europa.

Si muore meno di tumore

Oltre una bella notizia, questo è anche grazie alle risorse destinate al Fondo per i farmaci innovativi oncologici, oggi pari a 500 milioni di euro. I medici sostengono che per mantenere questo livello o cercare di fare qualcosa in più per migliorare la situazione, servono soldi in più. Di conseguenza ben 3 mila oncologi hanno fatto la richiesta per fondi a favore dello studio contro il tumore.

Leggi anche: Diagnosi precoce cancro colon retto, un test rivoluzionario e non invasivo

Nel nostro Paese il numero di morti a causa di tumore è sceso notevolmente rispetto ad altri paesi europei. Ecco la classifica:

In Italia, 17,6% in meno di decessi per colpa del cancro

In Francia e Spagna, 16% in meno di decessi per colpa del cancro

In Inghilterra, 13% in meno di decessi per colpa del cancro

In Germania al 12,3% in meno di decessi per colpa del cancro

cancro in ItaliaDopo la richiesta dei 3 oncologi, di avere un aumento dei fondi, Armando Bartolazzi, il sottosegretario alla Salute, interviene e annuncia che il Fondo è stato rifinanziato per l’anno prossimo con 500 milioni di euro.

Il sottosegretario ha dichiarato: ‘’ Bisogna pensare a strategie per ottimizzare l’uso di tali farmaci investendo sulla ricerca di fattori predittivi che possano individuare i pazienti che possono rispondere positivamente ai nuovi farmaci, ottimizzandone così l’uso. Con questi costi, siamo ben al di sopra delle nostre possibilità di poter garantire i farmaci innovativi a tutti i pazienti.’’

Leggi anche: Cancro: ‘’oncochip’’il dispositivo per scoprire persone a rischio, ecco di cosa si tratta

Armando Bartolazzi, ha fatto una serie di richieste, tra qui: ‘’Le aziende devono diminuire i prezzi dei farmaci e gli oncologi devono selezionare al meglio i pazienti da trattare, sulla base della risposta predittiva ai farmaci’’. Aggiungendo: ‘’ricordare a tutti e alle istituzioni che la Ricerca non è comunque un capitolo di spesa, ma è sempre un investimento intelligente per il futuro’’.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.