Sistema immunitario, ecco come rinforzarlo: dieta alcalina e vitamine C e D3

-
28/03/2020

Per rafforzare il sistema immunitario ecco la dieta alcalina e vitamine C e D3.

Sistema immunitario, ecco come rinforzarlo: dieta alcalina e vitamine C e D3

Per rafforzare le nostre difese immunitarie, cosa molto importante in questo periodo di emergenza per il Covid-19, sarebbe bene seguire una dieta alcalina, ricca di vitamine e verdure verdi, eliminando completamente gli zuccheri.

Ecco come rinforzare il proprio sistema immunitario

Per rinforzare il sistema immunitario bisognerebbe tenere una dieta alcalina che aiuta il nostro microbiota. Da questo partono i batteri buoni che vanno a popolare l’intestino e rafforzano il nostro sistema immunitario. Quindi in una dieta sana bisogna seguire alcuni accorgimenti, vediamo quali:

  • Green eating: per alcalinizzare il corpo bisogna assumere tante verdure a foglia verde, tipo zucchine, finocchi, cavolo, cavolfiore, bietole, spinaci e tant’altro. Per iniziare un buon pasto si può, ad esempio, mangiare una bella vellutata di broccoli o di cavolfiore.

Per ottenere delle ottime difese immunitarie bisogna assumere vitamina C e vitamina D3, via al consumo di frutta e verdura, in particolare limone, kiwi, pompelmo, cavolfiore, patate dolci e cavolo nero. La vitamina C deve essere assunta solubile e a crudo, così da poter godere a pieno delle sue proprietà.

La vitamina D3 si trova unicamente negli alimenti che sono di origine animale, in particolare nel tuorlo d’uovo; per non alterarlo è preferibile consumarlo crudo.

Ecco la black list

I veleni per il sistema immunitario possono essere il glutine e gli zuccheri e, di conseguenza, bisogna fare attenzione ad avena, segale, orzo, farro, kamut e grano.

Importanti per stimolare il sistema immunitario sono i probiotici a capsule e i fitoterapici come olivello spinoso, echinacea e tabebuia.

Un’altra cosa importante è l’assunzione di almeno un litro e mezzo di acqua alcalina al giorno, serve a rinforzare le proprie difese immunitarie, insieme a depurare l’organismo dall’eccesso di acidi. Quest’ultimo viene provocato, purtroppo, dal cibo spazzatura come prodotti raffinati e preconfezionati, con un smisurato consumo di proteine di origine animale.