Terapia anti obesità, brucia calorie senza aumentare l’appetito

Scoperta la terapia anti obesità, ecco di cosa si tratta

È stata creata una vera e propria arma contro l’obesità, questa volta si tratta di un trattamento per combattere l’obesità, senza troppa fatica

Trattamento anti obesità

È stata scoperta una nuova terapia anti-obesità, in poche parole sembra che fa bruciare i grassi, e vi chiederete come sia possibile? Ebbene, questo processo avviene mimando l’esposizione alle basse temperature, e contemporaneamente non fa crescere l’appetito. Per essere più chiari, ha più o meno lo stesso effetto della nicotina nelle sigarette.

Il trattamento, è stato già sperimentata sui topi, si è dimostrata una perdita di peso, pulendo l’organismo degli zuccheri. L’esito del recente studio, è stato pubblicato sulla rivista Nature Communications dal gruppo internazionale coordinato da Matthias Tschopl, del Centro Helmholtz per le ricerche sulla salute ambientale di Monaco.

L’obbiettivo è quello di cercare in tutti i modi di combattere l’obesità, e cercare di colpire insieme due bersagli molecolari. Praticamente ci sono due bersagli da colpire, si tratta di un recettore TRPM8, il suo ruolo è quello di stimolare la produzione di calore corporeo in risposta alle basse temperature. Un altro è il recettore alfa3beta4 che, in poche parole, una volta attivato dalla nicotina, ha il potere di frenare lo stimolo della fame.

obesitàGli esperti affermano che per distruggere questi bersagli è stata creata una cura combinata che si basa sulla somministrazione di ben 2 piccole molecole:

Si tratta di l’icilina, che ha il ruolo di mimare il freddo, e il dimetilfenilpiperazinio, che praticamente hai il ruolo di simulare l’azione della nicotina.

I test effettuati sui topi, dimostrano che la terapia creata sia in grado di ridefinisce l’equilibrio energetico dell’organismo. In questo modo si produce una riduzione del peso corporeo e una correzione dell’intolleranza agli zuccheri.

Se l’esito del recente studio dovesse esse confermato anche per quanto riguarda l’essere umano si potrebbero aprire nuovi orizzonti per creare una nuova terapia contro l’obesità e le malattie del metabolismo, prima di tutto per combattere il diabete.

 

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.