Test medicina 2022: date calendario, come funziona e argomenti

-
14/07/2022

Test medicina 2022: date calendario, come funziona e argomenti

Nel pieno dell’estate torna il tormentone del test medicina 2022. La prova è un passaggio fondamentale per tutti coloro che vogliono aspirare alla professione medica. Per coloro che aspirano a una professione sanitaria, una volta passato con successo l’esame di maturità i mesi estivi continueranno a essere concentrati sullo studio.

Infatti, le selezioni per accedere a medicina restano una sfida, anche considerando l’elevato numero di studenti che si iscrive agli esami di accesso. Questo perché ottenere un buon posizionamento in graduatoria rappresenta l’unico modo valido in Italia per potersi iscrivere alla laurea a ciclo unico in medicina.

D’altra parte, il test è gestito direttamente dal ministero dell’Università. È infatti quest’ultimo che decide, tramite un apposito decreto, come funziona la prova. Ma anche quali saranno gli argomenti e le relative domande, oltre alle scadenze per l’iscrizione.

Test medicina 2022: le informazioni di base e i dati aggiornati

Le ultime informazioni relative al test medicina 2022 risalgono allo scorso 1° luglio. In tale occasione, il ministero dell’università ha pubblicato i dati relativi ai posti disponibili per l’anno in corso. Il test di medicina permetterà di garantire 14740 iscrizioni ai rispettivi percorsi universitari.


Leggi anche: Pensioni Pepp, c’è l’ok alla previdenza integrativa portabile in Europa

Per il momento, il testo continuerà a svolgersi con modalità tradizionali. In base alle informazioni ministeriali, dal 2023 anche il test di medicina dovrebbe invece essere sostituito dai Tolc, ovvero i test online Cisia. Si tratta di una valutazione delle conoscenze dello studente effettuata al computer, in grado di standardizzare il grado di difficoltà.

Date e calendario degli esami di accesso a medicina nel 2022

Il calendario delle date relative al test medicina 2022 sono disponibili ormai da diversi mesi. Gli studenti possono quindi organizzare il proprio studio seguendo le scadenze comunicate dal Ministero lo scorso 7 marzo in merito all’accesso alle professioni sanitarie. Si parte il prossimo 6 settembre con i test relativi a Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria. L’8 settembre si prosegue con Veterinaria.

Il 13 settembre ci sarà il test Imat (Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria in lingua inglese). Infine, il 15 settembre sarà il momento delle altre professioni sanitarie, mentre il 28 settembre si terrà il test per l’accesso alla laurea magistrale delle professioni sanitarie.

La guida al test di medicina: ecco come funziona

Ora che abbiamo visto il calendario delle prove di verifica per l’accesso alle professioni sanitarie, entriamo nel merito del test vero e proprio. La formula di verifica prevede una prova composta da 60 domande a risposta multipla. Lo studente avrà a disposizione 100 minuti per lo svolgimento. Il test avverrà in contemporanea in tutte le università italiane.

Per quanto concerne invece gli argomenti d’esame, gli studenti troveranno meno domande di cultura generale. Ci saranno invece maggiori contenuti riguardanti le materie disciplinari legate al percorso di medicina. Come ad esempio biologia, chimica, fisica e matematica. La valutazione prevede di assegnare 1,5 punti per ogni risposta corretta e di togliere 0,4 punti per le risposte sbagliate. Le risposte non date corrisponderanno a zero punti.

Test medicina 2022: quando arriveranno gli esiti

Gli studenti che affronteranno il test non riceveranno l’esito contestualmente alla riconsegna della prova. Sarà infatti necessario attendere diverse settimane prima di conoscere il risultato, nonché la graduatoria definitiva di accesso agli studi di medicina. A occuparsi delle valutazioni è il consorzio universitario Cineca, che lavorerà i questionari producendo la graduatoria.


Potrebbe interessarti: Bonus 200 euro autonomi e professionisti: arriva il decreto

Quest’ultima sarà poi disponibile agli esaminandi attraverso un apposito codice pubblicato su Universitaly. Gli studenti avranno accesso alle informazioni tramite la propria area riservata. La graduatoria nazionale definitiva verrà invece pubblicata all’inizio di ottobre 2022. Gli studenti avranno tempo fino al prossimo 22 luglio (ore 15h00) per iscriversi al test del 6 settembre.