Tonno in scatola: verifichiamo la qualità, scopriamolo insieme

-
24/10/2019

Tonno in scatola, verificarne la qualità: è importante come viene pescato e conservato nelle scatolette.

Tonno in scatola: verifichiamo la qualità, scopriamolo insieme

Bisogna essere consapevoli di cosa portiamo sulle nostre tavole, e il tonno in scatola è uno di quegli alimenti dove bisogna fare attenzione. Il confezionamento in scatola è la riserva ittica più comune, pochi sanno però che una pesca del tonno fatta con reti illegali troppo lunghe o con maglie fitte, minaccia la specie e danneggia i fondali.

Il tonno? È meglio che venga pescato con il metodo tradizionale

Per chi ama gli animali e la natura, il tonno pescato con la canna diventa un metodo romantico e con basso impatto ambientale dando lavoro a migliaia di pescatori. L’Italia è il secondo produttore di tonno in Europa, e le aziende stanno iniziando a proporre in alternativa al tonno tradizionale, il tonno rosso o a pinne gialle. Pescati in modalità grren si riduce al massimo lo stress dei pesci ottenendo così un prodotto migliore e più sano.

Vitamina B3, I cibi che la contengono e a che cosa serve

Qual è il miglior modo per scegliere il migliore tonno in scatola?

Il miglior tonno è quello pescato con la canna, e le marche migliori contrassegnano questa cosa con un bollino blu sulla scatoletta. Il migliore è quello conservato con olio extra vergine di oliva, meno pregiati e di qualità inferiore quelli conservati in olio di oliva e olio di semi mischiato con olio di oliva.

Fate attenzione alla percentuale di tonno sgocciolato nella scatoletta, spesso la sostanza all’interno è presente in grande quantità rappresentando fino al 40% del contenuto della scatoletta che significa meno tonno e minor prezzo. Se si fa molta attenzione e si fa scolare bene l’olio dalla scatoletta, avremo anche un apporto calorico contenuto; il tonno è un alimento ricco di omega 3, e quindi con potassio, iodio, fosforo, vitamina B.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

Vitamina B6: in quali cibi la troviamo e a cosa serve