Tumore al seno: maggiore possibilità di guarigione

Si ritorna a parlare del tumore al seno, una patologia sempre più diffusa tra le donne, che adesso sembra avere una maggiore percentuale di guarigione.

Tumore al seno

Il 18 e il 19 gennaio 2019 presso l’Una Hotel Il Molino di Benevento è stato organizzato dall’Azienda ospedaliera San Pio, un evento in cui il tumore al seno sarà argomento di riflessione scientifica e non solo. All’evento potranno partecipare i cittadini e le associazioni interessate all’argomento.

Il carcinoma alla mammella è contrastato sempre più di frequente

Il medico Pasquale Zagarese responsabile dell’Unità operativa di Senologia del Rummo ci tiene a precisare che il tumore al seno adesso ha un maggiore percentuale di essere guarito. Inoltre, il medico afferma: “Nel trattamento di questa neoplasia l’approccio multidisciplinare è diventato ormai la prassi, ciò è testimoniato sia dalla presenza di numerose Breast Unit in tutto il territorio nazionale ed europeo, sia dall’ormai imminente obbligo di certificare il lavoro di tali unità. In Italia, come in tutti i Paesi dell’Unione Europea, la legislazione prevede che le donne possano curarsi in centri di Senologia multidisciplinari totalmente dedicati, dalla diagnosi al trattamento del tumore al seno, strutture dove siano garantiti standard qualitativi omogenei. Di estrema importanza l’aspetto psicologico, l’accompagnamento, l’affiancamento sin dalle prime fasi. È importante prendersi cura del proprio corpo, mantenersi quanto più possibile attive, aspetti che aiutano molto durante la terapia”.

Viene specificato inoltre che quando si viene colpiti da questo tipo di tumore, oltre alla terapia che ovviamente non deve mancare, è molto importante avere un supporto psicologico all’altezza. Le donne colpite da questo tipo di tumore hanno bisogno di sentirsi sostenute moralmente, non è facile passare momenti simili.

Leggi anche: Tumore al seno: nuove speranze di cura dagli antibiotici, ecco di cosa si tratta

Leggi anche: Tumore al seno: ecco le nuove armi contro le metastasi

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.