Vaccino antinfluenzale 2019: ecco tutto quello che devi sapere

Siamo in piena stagione influenzale, ecco cosa non dobbiamo mai sottovalutare: tutto quello che devi sapere

Siamo in piena stagione dell’influenza e del vaccino antinfluenzale. Anche quest’anno in tutte le Regioni è attiva la campagna della vaccinazione antinfluenzale, oltre un milione di dosi del vaccino antinfluenzale vengono distribuite gratuitamente.

Influenza 2019

Anche la Regione Lazio aderisce alla campagna antinfluenzale proprio per incrementare e consolidare i risultati ottenuti nella campagna antinfluenzale precedente. Quest’anno invece il numero di dosi di vaccino antinfluenzale messi a disposizioni sono in aumento rispetto l’anno scorso, cosi come in aumento anche i medici di medicina generale e pediatri.

Ricordiamo inoltre che il vaccino antinfluenzale viene distribuito gratuitamente per gli anziani, donne in gravidanza, bambini e per i donatori di sangue.

Vaccino antinfluenzale: quanto costa dove e quando si fa la vaccinazione

Senza dubbio, il periodo perfetto per effettuare la vaccinazione è a partire dalla metà di ottobre fino a fine mese dicembre. I Medici di Medicina generale, i Pediatri e le ASL, sono a disposizione per quanto riguarda la vaccinazione e offrire ulteriori informazioni al riguardo. alle categorie considerate a rischio.

Il costo del vaccino per coloro che non rientrano nelle categorie sopra elencate pagheranno circa 20 euro per il vaccino antinfluenzale, le categorie a rischio invece non dovranno assolutamente pagare il vaccino.

Per essere considerata soggetto a rischio influenza e ottenere il vaccino gratis si dovrà presentare la documentazione che attesti la condizione di rischio.

Viene consigliato inoltre la vaccinazione al personale medico, personale delle forze dell’ordine, personale che lavora a stretto contatto con gli animali, donatori di sangue, donne incinte, bambini, gli over 65, e pazienti ricoverati presso strutture di lungodegenza.

Anche se quest’anno rispetto all’anno scorso il virus ha fatto meno vittime, i medici raccomandano comunque la vaccinazione, perché sarebbe l’unica arma per demolire questo brutto virus che a volte può creare seri problemi di salute.

Leggi anche: Influenza 2019: ecco tutto quello che devi sapere

Leggi anche: Allarme influenza aviaria: un uomo in condizioni grave, ecco dove

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.