Vaccino antinfluenzale 2019: esclusa la contaminazione da lattice nei vaccini

-
20/11/2019

Vaccino antinfluenzale 2019, esclusa la contaminazione da lattice.

Vaccino antinfluenzale 2019: esclusa la contaminazione da lattice nei vaccini

L’Aifa ha voluto immediatamente smentire le voci di un fraintendimento per quanto riguarda il vaccino antinfluenzale 2019, non c’è nessuna contaminazione da lattice, quindi le persone che sono allergiche a questa sostanza possono stare tranquille e fare il vaccino.

Vaccino: andiamo a leggere le dichiarazioni dell’Aifa

Le dichiarazioni dell’Aifa parlano della presenza di lattice, e nello specifico, negli applicatori nasali e per i componenti delle siringhe pre-riempite. Purtroppo si era diffusa la notizia nei giorni scorsi che nei vaccini ci fossero tracce di lattice, notizia fraintesa ed errata che aveva diffuso il panico tra tutte le persone allergiche che fanno il vaccino.

A base di tutto questo fraintendimento, è già stato previsto l’inserimento dell’avvertenza nel foglio illustrativo del medicinale nel caso in cui il lattice fosse presente e in quale quantità. Per quanto riguarda il medicinale non contenente lattice, non ci sarà alcun motivo di avvertenza.

Comunque è consigliabile per tutti i soggetti che vogliono fare il vaccino, consultare il proprio medico curante che vi sarà dare spiegazioni consigliandovi al meglio possibile.

Influenza, campagna alla prevenzione: il vaccino si chiamerà VIQCC