Villa Mafalda, ultime novità dal mondo della diabetologia

Una voce interessante nel panorama medico è quello della clinica di Roma Villa Mafalda, centro polispecialistico capitolino che ospita un dipartimento di diabetologia avanzato.

Il numero di pazienti di diabete tipo 1 aumenta del 3,4% all’anno: questo il dato espresso dalla European Association for the Study of Diabetes, che ha evidenziato la grande diffusione di questa patologia tra i cittadini europei. Alla base del trend ci sono due principali motivazioni:

–        La presenza di fattori ambientali scatenanti, difficile da verificare con certezza scientifica.

–        La maggiore consapevolezza dei cittadini che, unita alle migliori tecniche diagnostiche, porta ad un aumento dei casi di diabete registrati.

Punti importanti che alimentano il dibattito interno alla comunità scientifica, con recensioni e opinioni da parte di medici e di cliniche specializzate. Una voce interessante nel panorama medico è quello della clinica di Roma Villa Mafalda, centro polispecialistico capitolino che ospita un dipartimento di diabetologia avanzato. Villa Mafalda ha spesso approfondito il tema di questa insufficienza pancreatica, con commenti e consigli sia per prevenire il diabete che per viverlo in maniera consapevole. Recensioni che sembrano fare chiarezza su alcuni dei punti sollevati dalla European Association for the Study of Diabete: non sono pochi i segnali che indicherebbero una correlazione tra l’aumento dei casi di diabete e l’urbanizzazione. Già diversi anni fa uno studio dello University College London ipotizzava come la crescita della percentuale di popolazione residente in aree cittadine potesse spiegare l’aumento inequivocabile dei casi di diabete registrato nell’ultimo decennio. Recensioni che sembrano trovare conferma nelle notizie rilanciate da Villa Mafalda a Roma, che ha riportato uno studio, frutto della collaborazione tra UCL e la danese Steno Diabetes Center, che avvalora questa tesi. Scarsa attività fisica, sedentarietà e obesità sarebbero i fattori, legati alla vita in città, che potrebbero nascondersi dietro alla diffusione della malattia.

Le recensioni di clinica Villa Mafalda sulle prospettive della lotta al diabete

L’attenzione all’alimentazione gioca un ruolo importante. Sia la scelta degli alimenti che l’ordine delle pietanze sulla tavola aiuta l’intestino nella fase di assorbimento del cibo. Riportando uno studio condotto su pazienti diabetici, Villa Mafalda indica come mangiare proteine e grassi prima dei carboidrati possa ridurre l’iperglicemia dopo il pasto. Fondamentale anche dare maggior peso a frutta e verdura, a discapito di zuccheri, piatti salati e, naturalmente, alcolici. Secondo le opinioni della comunità scientifica, anche la tecnologia può venire incontro al paziente diabetico: sistemi di monitoraggio della glicemia e di somministrazione dell’insulina sempre meno invasivi hanno indubbiamente portato a un miglioramento nel tempo della qualità della vita. Molto importante anche la superiore capacità di diagnosi, che aiuta a evitare le conseguenze di un diabete individuato in fase avanzata. Non bisogna infatti dimenticare che questa disfunzione del pancreas può incidere sulla salute di diversi organi, andando a ledere anche gli arti e persino la vista, come ricordano le opinioni espresse da Villa Mafalda e i commenti di AktiVision, il suo dipartimento oculistico a Roma. Le recensioni sul blog di AktiVision parlano infatti della forte correlazione tra retinopatia e diabete: la patologia deteriora lo stato dei capillari nell’area oculare, portando a una progressiva perdita della vista, fino a un’eventuale cecità. Per questo motivo una diagnosi tempestiva è importante. La lotta al diabete passa dunque per una maggiore consapevolezza del cittadino, una più grande attenzione alle abitudini e alla dieta, ma anche attraverso la costante ricerca scientifica, e la capacità della tecnica di fornire a pazienti e medici gli strumenti adatti per diagnosticare, vivere e arginare al meglio questa patologia

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.