Salvini pronto a denunciare: migranti della Sea Watch 3 fatti sbarcare

Sono stati fatti sbarcare i migranti a bordo della nave Sea Watch 3. Salvini: sarà denunciato l’equipaggio della nave comprese i PM.

L’equipaggio della Sea Watch 3 sarà denunciato alle autorità giudiziaria. I 47 migranti a bordo della nave sono stati fatti sbarcare, per il Viminale la Sea Watch è una nave fuorilegge e Salvini fa sapere che è pronto a denunciare chi abbia autorizzato lo sbarco, compresi i magistrati. Di Maio a sua volta risponde: “Nessun espediente, magistrati indipendenti”.

Nave Sea Watch 3S: sbarco migranti a Lampedusa

La comunicazione dello sbarco è arrivata dal comandante della nave A.C. alle autorità: il comandante aveva fatto sapere che se entro le 21.00 non avesse ottenuto l’autorizzazione allo sbarco, avrebbe tolto l’ancora e attraccato al porto di sua iniziativa, visto le condizioni precarie di salute dei suoi passeggeri.

Matteo Salvini afferma che è “Pronto a denunciare chi fa sbarcare, anche PM”. La decisione del PM di Agrigento non è piaciuta a Salvini, il quale ha fatto sapere che è:”pronto a denunciare per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina chiunque sia disponibile a far sbarcare gli immigrati irregolari su una nave fuorilegge”. “Questo vale anche per organi dello Stato: se c’è qualche procuratore pronto a mandarmi a processo con una condanna che può dare fino a 15 anni di carcere, se questo procuratore autorizza lo sbarco, io vado fino in fondo”.

Scontro tra M5s e Lega

Crea tensione fra M5s e Lega su chi abbia autorizzato lo sbarco; uno scambio di accuse. Salvini non ci sta e afferma che chiunque sia stato risponderà davanti agli italiani, facendo pensare che sia stato il M5s a dare il consenso allo sbarco.

Di Maio afferma in risposta a Salvini che la nave è stata sequestrata dalla magistratura, e quando c’è un sequestro, si fanno sbarcare le persone a bordo.

Fonte: Tgcom24

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”