Samsung Galaxy Fold: risolti i difetti di produzione

Samsung Galaxy Fold, è stato risolto il problema, niente più danni con il display, l’uscita si avvicina…

Samsung Galaxy Fold, è stato risolto il problema, niente più danni con il display. Individuato e risolto il problema, e di conseguenza si avvicina l’uscita, lo smartphone può essere lanciato. Samsung Galaxy Fold è il primo smartphone pieghevole, ma purtroppo ancora prima di lanciarlo si sono manifestati diversi problemi allo schermo, in particolare la pellicola del display  tendeva a fare delle fastidiose pieghe compromettendo così l’uso del dispositivo.

Smarphone Samsung Galaxy Fold

Per questo motivo, la Samsung ha ricevuto molte critiche da parte di esperti e utenti, anche perchè da parte dell’azienda, si era creata un’aspettativa enorme avvicinandosi all’imminente uscita dello smartphone. L’azienda è ricorsa ai ripari e ha annunciato che ha risolto i problemi e che lancerà lo smartphone entro l’estate.

Non si sa se queste dichiarazioni sono dovute effettivamente alla soluzione del problema e di conseguenza sono veritiere, oppure è solo un modo per calmare le acque.

Alcuni mesi fa, durante i test ufficiali, alcune unità del cellulare si sono rovinate a poche ore dall’utilizzo, gli utenti hanno provato a piegare il cellulare, ma il movimento ha creato delle pieghe nel display. Inoltre, quando la pellicola protettiva dello schermo veniva rimossa, il display rischiava il danneggiamento, rendendo inutilizzabile il dispositivo.

Nel corso di questi test i tecnici hanno scoperto un altro difetto, legato alla cerniera che unisce i due lati del display, al suo interno si introduceva polvere e sporcizia, così da compromettere l’uso del dispositivo. Problema risolto riempendo il solco che la circonda, in modo da non far entrare frammenti e detriti di sporcizia che possano danneggiare il dispositivo.

Uscita rimandata

L’azienda, al momento dei problemi, ha comunicato subito le problematiche avute e rimandato così l’uscita dello smartphone. Ora, tramite la piattaforma Youhap, le soluzioni sono state svelate e l’azienda fa sapere di aver agito con tempestività e su tutti i fronti.

Come prima cosa ha integrato uno strato protettivo all’interno del display per evitare che le persone lo strappino causando danni, in più è stata messa un’ulteriore pellicola protettiva nella parte superiore elastica, dando più resistenza ai movimenti e principalmente ad eventuali urti.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube