Samsung Galaxy Tab S6: funzioni e caratteristiche

Una breve analisi del Samsung Galaxy Tab S6

Dopo pochi mesi dal lancio del Galaxy Tab S5, peraltro avvenuto in corrispondenza dell’annuncio dei Galaxy S10, e la Samsung ha già rinnovato la sua gamma tablet di punta presentando in estate i nuovi Galaxy Tab S6, con specifiche al top e una particolare cura sugli aspetti multimediali. Vediamo nel dettaglio funzioni e caratteristiche del tablet.

Samsung Galaxy Tab S6: il design

Lo scheletro del Samsung Galaxy Tab S6 è in metallo, con dimensioni di 244,5×159,5×5,7 mm ed un peso di 420 grammi. La parte frontale è ricoperta in vetro ed occupata per la maggior parte dal display SuperAMOLED da 10,5” con risoluzione 1600×2560 pixel e con sensore d’impronta digitale, sopra al quale è posizionata la fotocamera frontale.

Sulla parte posteriore invece troviamo la dual camera in un modulo leggermente sporgente, sotto cui è presente un incavo magnetico dove posizionare e ricaricare la S Pen. Ai lati del Samsung Galaxy Tab S6 abbiamo a sinistra i pin e gli attacchi per la tastiera; a destra i tasti di accensione e per il controllo del volume, lo slot per nano SIM e microSD ed un microfono; in alto una coppia di altoparlanti e un microfono; in basso un’altra coppia di altoparlanti e la porta USB-C.

Samsung Galaxy Tab S6: caratteristiche e scheda tecnica

Il processore scelto per il Samsung Galaxy Tab S6 è il Qualcomm Snapdragon 855, con processo costruttivo a 7nm, otto core fino a 2,84GHz e grafica Adreno 640, con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 1TB. Disponibile anche una versione con 8GB di RAM e 256GB di memoria archiviazione, sempre espandibile con microSD.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp