Sara Tommasi, torna a parlare dopo 4 anni: ‘’Ero bipolare, pensavo di morire’’

Sara Tommasi racconta alle Iene, il suo incubo durato 4 anni: bipolarismo.

Essere bipolare è la cosa più brutta che ti possa capitare. Una delle malattie più pericolose in assoluto. Quando non riesci più a controllare il tuo stato d’animo ed i sbalzi d’umore cambiano con una velocità elevata. Mercoledi scorso è andata in onda a ‘’Le iene’’, l’intervista di Sara Tommasi, con il suo agghiacciante racconto, riguarda l’incubo della propria bipolarità.

Sara Tommasi e il suo racconto

Sara Tommasi, laureata alla Bocconi, 36 anni, modella e showgirl per anni, sembrerebbe che ora ha riacquistato la sua salute e sta meglio.

Sara era appesa ad un filo e grazie alla madre, sembra che sia uscita da una delle più crudeli delle malattie. Il bipolarismo. Il racconto di Sara Tommasi, fa paura.

Per colpa del bipolarismo è arrivata a fare cose di cui adesso si pente, sopratutto quando cammina per strada e qualcuno la ferma e gli dice ‘’ dai andiamo’’, ma ormai sono solo cicatrice che rimangono da quei 4 lunghi anni.

Sara racconta che si sentiva un morto che camminava, una persona senza identità, persa nella completa disperazione di riprendersi, ma sembrava che tutto fosse sempre più difficile.

Grazie ai farmaci, la sua vita, comincia finalmente a cambiare. Inoltre i farmaci, gli hanno permesso di uscirne da questa crudele malattia, anche se ha ancora traumi, almeno sentirla parlare liberamente ci riempie di gioia.

Uscita dall’ospedale, dopo mesi di ricovero, si sentiva invalida. Tra frasi dimenticate, impossibilità di parlare, di prendere un taxi o dimenticare dove doveva andare, Sara grazie alla sua famiglia supera tutto.

Si vergogna di quel lungo e brutto periodo della sua vita, ma essere malati di bipolarismo, non deve farci sentire in colpa ma abituarci all’idea che è una vera è propria malattia, anche molto pericolosa. Spesso la gente sottovaluta l’importanza che dobbiamo dare, appena si presentono i primi sintomi veri e propri del bipolarismo, e farci aiutare dai specialisti.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.