La vista del mare fa bene alla nostra salute, lo dice la scienza

-
05/02/2020

Numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato come il mare sia in grado di beneficiare la nostra mente ed il nostro corpo. Eccone l’ultima.

La vista del mare fa bene alla nostra salute, lo dice la scienza

Siamo in pieno inverno e non poche persone stanno già pensando alle prossime vacanze estive. C’è chi pensa alle città d’arte, chi vuole passare l’estate al fresco in montagna, chi progetta un viaggio all’estero e chi, invece, è più tradizionale e non vede l’ora di tuffarsi nel mare di qualche regione italiana e non solo. Spesso si sente dire che il mare faccia bene alla nostra salute, ma non sempre si dà attenzione a questa frase, anzi, spesso viene sottovalutata e la si crede un’invenzione di poco conto. In realtà, uno studio scientifico è riuscito a dimostrare concretamente i benfici che il mare ha sul nostro cervello. Vediamo di cosa si tratta e perché il mare farebbe così tanto bene.

Perché il mare fa bene al nostro cervello? Lo spiega uno studio scientifico

Il ricercatore che ha condotto tale studio è Wallace J. Nichols, il quale lavora all’Accademia delle Scienze della California.

A detta di costui, il mare andrebbe ad aumentare il fattore creatività, ma anche sentimenti come generosità ed empatia.

Altri effetti benefici che il mare ha sulla nostra mente e sul nostro corpo è che viene ridotto lo stress e l’ansia, uno dei problemi più invalidanti di questa epoca.

L’acqua del mare ci renderebbe, poi, persone più positive  e tutto questo perché a detta dello studioso americano l’uomo ha una mente blu, cioè collegata all’acqua.

Nonostante ciò, esso sembra, però, ascoltare la mente rossa, tutto ciò che gli fa abbandonare la natura e che incremente la sua ansia ed il suo stress.


Leggi anche: ISEE corrente 2021, novità sulle istruzioni: cos’è e come funziona

Sta a noi decidere, quindi, da che parte stare ed è conveniente ascoltare la mente blu, rifiutando quella rossa.

Altri studi passati danno ragione a quest’ultimo: è stato dimostrato come il colore blu, come quello verde, riesca a farci rilassare e a tranquillizzare.

Questo avviene per via subconscia, cosa che spiega perché non riusciamo a trovare una ragione logica.

 

Leggi anche:
Un bagno nel mare cristallino di Napoli. Il parco della Gaiola, Posillipo