Sciopero aerei 6 settembre: orari e info della protesta personale Alitalia

Venerdì nero per chi vola in aereo il 6 settembre: sciopero di 24 ore Alitalia a cui si aggiungono altre proteste.

Venerdì 6 settembre rappresenta una data nera per il settore aereo poichè è stato proclamato uno sciopero di 24 ore del personale navigante Alitalia che metterà a rischio i voli aerei della compagnia nazionale. A proclamare lo sciopero le sigle sindacali ANPA, ANPAV e ANP. In aggiunta CONFAEL Assovolo, si è unita alla protesta con una protesta di 4 ore, dalle ore 10:01 alle ore 14:00 che coinvolgerà piloti e assistenti di volo.

Non solo Alitalia aderirà alla protesta ma anche la compagnia Blue Panorama con la protesta indetta dalla sigla UGL-TA con durata sempre di 24 ore.

Sempre per il 6 settembre, in ogni caso, vi saranno anche altre agitazioni nel settore aereo.

Sciopero 6 settembre settore aereo

Nella protesta del 6 settembre sarà coinvolto l’aeroporto Milano Malpensa (ricordiamo che Milano Linate è attualmente chiuso per i lavori di ristrutturazione, quindi la protesta a Malpensa è doppiamente pesante. Lo stop riguarderà i dipendenti delle società di handling che aderiscono alle sigle sindacali CUB trasporti, FILT-CGIL, FIT CISL e UGL-TA per una protesta di 24 ore.

Si uniranno anche i lavoratori di SEA Airport, National Cleanness e Coros.

Proteste anche nell’aeroporto di Verona dove incroceranno le braccia i dipendenti della società AGS Handling e FC Handling.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.