Sciopero generale 25 ottobre: dai trasporti alla scuola, le città delle manifestazioni

Sciopero generale del 25 ottobre che vedrà manifestazioni di protesta nella principali città italiane. Vediamo i settori coinvolti.

Lo sciopero generale del 25  ottobre che coinvolgerà i lavoratori sia del pubblico impiego che del settore privato, è stato proclamato dalle sigle sindacali Cub, Sgb, Si-Cobas e Usi-Cit interesserà diversi settori passando da trasporti a scuola.

Sciopero generale 25 ottobre

Ultimo venerdì del mese di ottobre che provocherà non pochi disagi a causa di una protesta di 24 ore che coinvolgerà moltissimi settori, compresa scuola e trasporti.

I lavoratori scenderanno in piazza per chiedere l’aumento dei salari, delle pensioni, la cancellazione del Jobs Act e della Legge Fornero. Si chiede, inoltre, riduzione degli orari e dei carichi di lavoro.

Per 24 ore, quindi, trasporti a singhiozzo e a rischio con la protesta dell’intera giornata dalle 00:01 alle 24:00 ce coinvolgerà trasporto aereo, ferroviario, marittimo e pubblico locale. Sciopero anche del trasporto marittimo e delle autostrade.

Non solo trasporti, ma si fermerà anche la  scuola visto che docenti e personale Ata potrebbero partecipare alla protesta mettendo a rischio il regolare svolgimento delle lezioni nella giornata del 25 ottobre. Visto che, tra l’altro, il personale della scuola non è tenuto alla comunicazione di adesione allo sciopero gli studenti non sapranno in anticipo se le lezioni ci saranno oppure no.

In sciopero anche coloro che si occupano della raccolta dei rifiuti e anche questo, quindi, potrebbe causare, notevoli disagi alla popolazione.

Le principali manifestazioni si terranno nelle città di Milano, Torino, Roma, Firenze, Napoli, Palermo e Catania.

A Milano la manifestazione partirà da largo Cairoli alle ore 10:00 del 25 ottobre.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.