Sebastian Vettel parla degli obiettivi di Ferrari per il 2019

Sebastian Vettel ritiene che la Ferrari sarà artefice del suo destino quest’anno, insistendo che la Scuderia del cavallino rampante ha i mezzi per vincere

Sebastian Vettel dice che la Ferrari sarà artefice del suo destino quest’anno, insistendo che la Scuderia del cavallino rampante dispone dei giusti ingredienti per riportare finalmente il titolo mondiale di Formula 1 a Maranello. La Ferrari ha iniziato il suo anno con un importante cambio di gestione, con il direttore tecnico Mattia Binotto che ha preso il posto di Maurizio Arrivabene alla guida della Scuderia.

Pur disponendo di un’auto che spesso sembrava avere la meglio sulla Mercedes nel 2018, la Ferrari non è riuscita a portare a casa il titolo la scorsa stagione a seguito di una serie di errori di squadra e anche del suo pilota che hanno permesso alla scuderia tedesca e a Lewis Hamilton di prevalere a fine stagione.

Il destino è nelle mani di Ferrari secondo Sebastian Vettel

Parlando alla Race of Champion di questo fine settimana a Città del Messico, Sebastian Vettel ha insistito sul fatto che la Ferrari sarà ancora una volta ben armata in questa stagione. Il pilota ha detto: “tocca a noi fare il lavoro”. “È difficile dire come andranno le cose in questo periodo dell’anno”, ha aggiunto Vettel.

“Tutti sono ancora all’oscuro. Stiamo aspettando che arrivino le macchine e poi ci misureremo e vedremo nella prima gara. Ma non vedo l’ora, sarà una grande sfida. Quello che vogliamo raggiungere credo sia chiaro, in termini di supporto penso anche che ci siano molti fan della Ferrari, quindi non ci mancherà di certo il sostegno”.

Prima di tornare nella mischia della F1,  Sebastian Vettel si è goduto il suo weekend di gara a Città del Messico. Li il tedesco ha vinto la Coppa delle Nazioni ROC con Mick Schumacher sabato sfidando un gruppo assai eterogeneo di suoi colleghi. A proposito del giovane figlio di Schumacher, Vettel si è detto felice per il suo ingaggio da parte di Ferrari. Il 4 volte campione del mondo spera di vederlo un giorno correre su una monoposto del cavallino rampante.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062