Sei intelligente? Non perderti nel labirinto fai il test delle 3 domande

Ecco il test d’intelligenza più veloce che c’è. Che fai provalo, ti sorprenderà? Bastano solo 5 minuti per capire tante cose.

Non sempre il pensiero di sottoporci a un test d’intelligenza seppur banale ci affascina. Spesso accade il contrario solo pensare di fare un test ci annoiamo. Tra quesiti complessi o lunghi ci perdiamo nel labirinto delle domande demordendo ancor prima d’iniziare. Questo test è completamente diverso dagli altri, anche se gira che ti rigira sembrano tutto uguali. La particolarità del test? Solo 3 domande, sembra facile, ma attenti il trabocchetto e bello e servito. 

Di seguito, troverete le domande, con una concisa cronistoria, e ovviamente le risposte con le dovute spiegazioni. Non si tratta di domande nuovissime, appena uscite dal cilindro magico, del resto si sa, basta un solo click per trovare in rete di tutto e forse anche di più. Il consiglio, fatelo perché rappresenta un ottimo diversivo, quindi non vi resta che provarlo.

Ecco le 3 domande del test di seguito illustrate, quali:

Il primo quesito sembra un normale problema, molto semplice, dove il soggetto sono: una mazza da Baseball e una palla. Attenzione l’inganno di questo testo sta nella sua semplicità. La domanda recita:

A) se una palla e una mazza da baseball ammontano complessivamente a 1,10 euro, cioè costano insieme 1 euro e 10 centesimi, e la mazza ha un prezzo maggiore di 1 euro rispetto alla palla. Qual è prezzo della palla?

Il secondo quesito prende come soggetto: una macchina da produzione. La domanda recita:

B) nel lavorare una stoffa cinque macchine utilizzano 5 minuti per completare 5 pezzi. Se si dispone di 100 macchine, quanto tempo occorrerà per realizzare 100 pezzi?

Nell’ultimo quesito cioè il terzo viene utilizzato come oggetto uno stagno con delle Ninfee. La domanda recita:

C) delle Ninfee presenti in uno stagno ogni singolo giorno tendono a raddoppiare l’ampliamento dell’area coperta dell’acqua. Se le Ninfe in 48 giorni completano tutta l’area dello stagno, quanti giorni  occorrono per rivestire la metà dello stagno?

La spiegazione logica del test

Si tratta di un test nato negli anni 2000 ideato dallo psicologo Shane Frederick. Come si evince il test contiene una base riflessiva cognitiva. Il soggetto che effettua il teste tende a non considerare la prima risposta, cercando di elaborare la risposta successiva facendo un ragionamento molto più complesso.

I tre quesiti sono collegati tra loro da un impulso immediato, che genera una risposta istintiva. La risposta dettata dall’impulso nella maggior parte dei casi è sempre quella sbagliata. Di conseguenza, chi si appresta a ragionare con calma riflettendo sulle variabili, darà la risposta esatta.

Ovviamente, chi è portato oppure abituato a rapportarsi con un ragionamento logico nella vita quotidiana, ha una marcia in più partendo super avvantaggiato. Resta da capire, che si tratta di un semplice test a cui solo il 17% delle svariate migliaia di persone che lo hanno testato sono riuscite a dare una risposta corretta a tutti e tre i quesiti.

Quali sono le risposte giuste del test? 

  1. La risposta esatta del primo quesito è il costo della palla pari a 5 centesimi. La risposta d’impulso è dieci centesimi dettata dall’inganno di 1 euro e 10 centesimi che si riferisce al costo complessivo. Mentre, con calma ragionando sui 5 centesimi della palla e un euro e cinque centesimi che si riferiscono alla mazza, complessivamente fanno 1 euro e dieci;
  2. in tutto solo 5 minuti. Ovviamente, anche in questo caso la pazienza aiuta gli audaci, infatti, se consideriamo che ogni cinque minuti una sola macchina genera un solo pezzo, di conseguenza rapportato ai 5 minuti,  100 macchine confezionano 100 pezzi;
  3. in tutto solo 47 giorni. Il ragionamento può sembra un tantino complesso, ma non lo è. Se consideriamo che in 48 giorni le Ninfe hanno ricoperto tutta l’area dello stagno, quindi tendono ogni singolo giorno a raddoppiare la superficie dell’area, di conseguenza il giorno precedente lo stagno era coperto a metà. La risposta sbagliata è 24.

 

Leggi anche:

Ecco I 5 Punti Necessari Da Considerare Per Raggiungere I Propri Obiettivi Professionali Nel 2018

Antonella Tortora

Analista Contabile, collaborato con diversi quotidiani online. Adoro scrivere, ogni notizia è degna di essere vissuta, raccontata, con cuore, emozione, passione. Raccontarle serve a renderle uniche, se non raccontate finirebbero nel labirinto del dimenticatoio. Resta un'unica verità ogni storia incorpora una piccola parte di me, che emerge in un angolino nascosto. Citazione preferita: “Il valore di una persona risiede in ciò che è capace di dare e non in ciò che è capace di prendere.” Albert Einstein